Calci e pugni alla moglie, poi la fuga con i 2 figli, arrestato | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Calci e pugni alla moglie, poi la fuga con i 2 figli, arrestato Breaking news, Cronaca

Carabinieri_auto271.jpg

Siena - La lite per futili motivi, l’aggressione con calci e pugni e poi il tentativo di fuga, con i due figli minorenni, 14 e 16 anni. Rintracciato e arrestato dai carabinieri, è accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. 

Protagonista, un italiano di 35 anni, disoccupato, residente in provincia di Siena, che ieri avrebbe aggredito la moglie davanti ai figli allontanandosi poi con loro. La  moglie ha segnalato il fatto ai carabinieri, che si sono messi sulle tracce dell’uomo rintracciandolo poco dopo. La donna è stata portata in ospedale, dove le è stato riscontrato uno stato di agitazione post aggressione, con prognosi di sette giorni.
   

Print Friendly

Lascia un commento


Translate »