Finestre chiuse a Prato, nella nube sostanza urticante | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Finestre chiuse a Prato, nella nube sostanza urticante Cronaca

vigili-del-fuoco

Prato – Notte movimentata per la sostanza fuoriuscita domenica sera da un’azienda chimica di Prato. Immediato l’avviso da parte dell’Amministrazione, il primo cittadino invita a non aprire le finestre e a non uscire di casa gli abitanti della zona Galcianese.
Matteo Biffoni ha reso noto che quattro persone sono state portate al pronto soccorso a scopo precauzionale.

L’esito delle verifiche accerta la presenza di una sostanza urticante, ma non tossica, mentre i vigili del fuoco e vigili urbani assieme a polizia, carabinieri e personale del 118 hanno monitorato la situazione sino alla riduzione dell’addensamento della sostanza nell’area interessata.

Print Friendly


Translate »