Flash mob radicali-avvocati per separazione delle carriere dei magistrati | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Flash mob radicali-avvocati per separazione delle carriere dei magistrati Breaking news, Cronaca

flash mob radicali-avvocati

Firenze – Un flash mob si è tenuto stamattina di fronte  al Palazzo di giustizia di Firenze per dare sostegno alla proposta di legge di modifica costituzionale che contiene la separazione delle carriere dei magistrati. Ad organizzare l’azione, la Camera penale fiorentina e l’associazione radicale Andrea Tamburi. Circa cinquanta persone, recado ciascuno una grande lettera, si è disposta in modo da formare la scritta: “‘Separazione delle carriere”.

  Una vecchia battaglia radicale che ottiene  l’appoggio di altri soggetti legati alla giustizia come gli avvocati, quella di oggi.  “Siamo molto contenti che la strada per arrivare all’obiettivo a questa proposta di legge possiamo farla con gli avvocati penalisti” ha detto Massimo Lensi, dell’associazione ed esponente radicale al cui fianco c’era anche il presidente della Camera penale di Firenze, l’avvocato Luca Bisori.  L’obiettivo dichiarato è quello di raccogliere 50mila firme, anche se, rilancia Lensi, pur essendo vicini al traguardo, “ne vogliamo almeno centomila per non avere problemi quando la proposta verrà presentata”.

Print Friendly


Translate »