Lotto Marzo, giovedì le donne incrociano le braccia | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Lotto Marzo, giovedì le donne incrociano le braccia Breaking news, Cronaca

usb

Firenze – Anche quest’anno l’Unione Sindacale di Base ha risposto all’appello di Non Una Di Meno, con la proclamazione dello sciopero generale di 24 ore per l’8 marzo, “perché la lotta contro ogni discriminazione di genere e ogni forma di violenza maschile sulle donne è parte sostanziale della lotta complessiva del nostro Sindacato”.

In tutte le città d’Italia ci saranno azioni, picchetti, piazze tematiche, presidi durante la mattina e cortei pomeridiani.  Saranno più di 70 i paesi in cui le donne incroceranno le braccia astenendosi da qualsiasi attività produttiva e riproduttiva, formale o informale, retribuita o gratuita.

“Uno sciopero – dicono dal sindacato – per  denunciare  il dato spaventoso delle molestie e dei ricatti sessuali sul lavoro: sono un milione 404 mila le donne che nel corso della loro vita lavorativa hanno subito molestie fisiche o ricatti sessuali sul posto di lavoro; sono un milione 173 mila le donne che nel corso della loro vita lavorativa sono state sottoposte a qualche tipo di ricatto sessuale per ottenere un lavoro o per mantenerlo o per ottenere progressioni nella loro carriera”.

 

Print Friendly

Lascia un commento


Translate »