Mugello senza luce, Rossi bacchetta l’Enel | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

Mugello senza luce, Rossi bacchetta l’Enel Breaking news, Cronaca

foto-neve.jpg

Firenze – Sul fatto che migliaia di cittadini in Mugello siano rimasti a lungo senza luce a causa della nevicata che ha investito l’Appennino, interviene il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, nel corso del briefing tenuto con la stampa oggi verso l’ora di pranzo. “Enel deve imparare a fare la manutenzione – dice Rossi – i cittadini pagano l’energia elettrica a Firenze come altrove e se per portarla in Mugello si deve tenere sgombre dagli alberi le aree vicino ai pali della luce, tagliando i rami e abbattendo periodicamente quelli più vecchi e pericolanti, non si vede perché questo non debba essere fatto”. “Certo – aggiunge – non si può far passare per un fatto ineluttabile quello che sarebbe invece prevedibile con un saggio e e costante intervento umano di manutenzione”. Situazione ancor più intollerabile, secondo il presidente, visto che in montagna e in campagna “vivono molti anziani”.

Print Friendly


Translate »