‘Ndrangheta, operazione “Vello d’oro”, fermi e sequestri | StampToscana
after festival reggio emilia
logo stamptoscana
badzar
after festival reggio emilia
badzar

‘Ndrangheta, operazione “Vello d’oro”, fermi e sequestri Breaking news, Cronaca

palazzo di giustizia

Firenze – Quattordici persone sono state colpite, nel corso dell’ operazione “Vello d’oro” dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Firenze, da ordinanza di custodia cautelare in carcere (11) o domiciliare (3), emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Firenze su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia. Le persone in questione sono accusate a vario titolo dei reati di associazione per delinquere, estorsione, sequestro di persona, usura, riciclaggio ed autoriciclaggio, abusiva attività finanziaria, utilizzo/emissione di fatture per operazioni, trasferimento fraudolento di valori, aggravati del metodo mafioso di cui all’art. 7 della legge n. 203/91. Intanto i militari dei Comandi Provinciali dei Carabinieri e Guardia di Finanza di Firenze stanno eseguendo sequestri di imprese, beni immobili e disponibilità finanziarie, in Italia ed all’estero. 
Contemporaneamente, su ordine della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, sono in corso di esecuzione ulteriori provvedimenti restrittivi e di sequestro per plurime condotte illecite, tra le quali l’associazione mafiosa. 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento


Translate »