Taxi, scoppia la protesta, presidio sotto la Prefettura a Firenze | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
Europa

Taxi, scoppia la protesta, presidio sotto la Prefettura a Firenze Breaking news, Cronaca

taxi.jpg

Firenze - Il presidio di protesta dei tassisti, motivato dal rinvio della norma che avrebbe dovuto rappresentare un nuovo giro di vite sull’esercizio abusivo della professione di noleggio con conducente (ncc) e taxi, si è tenuto stamani davanti alla prefettura di Firenze. L’inizativa è durata circa due ore, mentre l’assemblea dei tassisti è continuato creando disagio fra l’utenza. “Ancora una volta una norma salva Uber – dice Fabio Macchiavelli di Federtaxi – diciamo basta, è il trionfo dell’illegalità. C’è una situazione conclamata di esercizio illecito della nostra professione, e si consente il perpetuarsi di questa situazione; ci sono tanti autisti abusivi che violano la legge, evadono le tasse, sono un danno alla nostra categoria e alla collettività. Si fermi tutto questo, e lo si fermi adesso”.
   

Print Friendly


Translate »