Il lago perduto di Sesto. Era il più grande della Toscana | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
America

Il lago perduto di Sesto. Era il più grande della Toscana Video del Giorno

Vicopisano - Le bonifiche dei Lorena interessarono molte aree palustri della Toscana. Quella del lago di Sesto, tra Bientina e la piana lucchese, fu oggetto di opere di regimazione come le cateratte ximeniane presso Vicopisano. Poi, nel 1853- 59 si arrivò al completo prosciugamento di quello che era il più grande lago della Toscana.

Oggi ci si interroga se questo prosciugamento, che sconvolse l’ecosistema, il paesaggio e l’economia dell’area, fosse davvero indispensabile.

Il documentario –reportage ripercorre la storia del lago, mostra le cateratte ximeniane, la “botte” (il canale emissario che passa sotto il letto dell’Arno), l’alveo dell’ex lago e alcune aree lacustri ancora esistenti.

Print Friendly


Translate »