PisaMover: la navetta porta in 5 minuti all’aeroporto | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany

PisaMover: la navetta porta in 5 minuti all’aeroporto Video del Giorno

Pisa –  Inaugurato il PisaMover, la navetta che porta in cinque minuti dalla stazione di Pisa all’aeroporto Galilei. Il tempo di percorrenza è di quattro minuti e l’intero tratto è videosorvegliato per 18 ore di servizio. Quattro treni al giorno. 

Nel giorno dell’inaugurazione 2mila persone hanno già usato il PisaMover, molti curiosi e molti i passeggeri aeroportuali. Un dato destinato a crescere quando il Galilei entrerà nel vivo della stagione estiva con l’aumento della frequenza dei voli. E da lunedì quando i pendolari inizieranno a sperimentare i parcheggi scambiatori. Il PisaMover è aperto tutti i giorni ed è gratis fino al 26 marzo.

Si tratta di un sistema automatizzato senza conducente con due vetture su unica linea di percorrenza, che si sdoppia al parcheggio scambiatore per permettere il cambio di direzione. È elettrico, con controllo di emissioni sonore diurne e notturne. “L’operazione è stata curata da Condotte e Leitner in partnership in regime di concessione per 33 anni. I privati hanno investito 53 milioni, è una scommessa del privato che ha creduto nell’infrastruttura. Condotte è il terzo gruppo italiano nel settore costruzioni, Leitner è  fra i primi al mondo”, spiega Emanuele Noschese, presidente di PisaMover.

Il PisaMover è all’interno delle tariffe pegaso per l’uso integrato di mezzi pubblici. Il costo complessivo è di 72 milioni: 21 Eu che erano specifici per i trasporti.

Delle imprese che hanno realizzato il PisaMover il 30% sono toscane. 600 giorni di cantiere. Inoltre la riqualificazione di San Giusto/San Marco, due passaggi a livello tolti, 1.5 km di percorsi pedonali, poi le riasfaltature e tre nuove rotonde

Print Friendly


Translate »