Solimainsieme: progetto di FILE per sostenere i bambini colpiti da un lutto | StampToscana
energee3
logo stamptoscana
thedotcompany
blog words
Il blog di Francesco Colonna
America

Solimainsieme: progetto di FILE per sostenere i bambini colpiti da un lutto Video del Giorno

Firenze – Presentato al Senato della Repubblica  il Progetto Beppe, realizzato da FILE – Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus  di Firenze, che si propone di offrire un sostegno ai bambini ed agli adolescenti che perdono una persona significativa e devono sopportare il dolore dell’assenza che pesa sulla loro vita, aiutandoli a tenere dentro chi se ne è andato.

Spesso genitori e nonni, oltre che docenti e altri adulti devono affrontare queste situazioni critiche e si interrogano su come aiutare i più giovani a proseguire la loro vita, nonostante il buco che si è aperto nella cerchia dei propri affetti e che appare troppo duro da sopportare. A questi problemi cerca di offrire strumenti utili la Fondazione FILE che, sotto la guida della Presidente Donatella Carmi Bartolozzi, è impegnata da 15 anni con la propria équipe (medici, infermieri, psicologi, fisioterapisti,OSS, volontari) nell’assistenza ai malati gravi  e alle loro famiglie, offrendo anche un supporto alle persone che chiedono aiuto per vivere il proprio lutto. Così è nato, oltre ai gruppi di auto mutuo aiuto, il Progetto BEPPE, ideato da Mariella Orsi, sociologa e coordinatrice del Comitato Scientifico di FILE, che si struttura in 5 strumenti.

Un percorso per genitori e docenti nelle strutture scolastiche, con incontri volti alla condivisione delle emozioni e delle esperienze per favorire la solidarietà che scaturisce dal desiderio di lenire il dolore di chi ci è vicino, con un’attenzione particolare alle esigenze dei bambini e degli adolescenti; uno sportello di ascolto psicologico gratuito per i ragazzi e gli adulti che desiderano un sostegno diretto; il racconto “Si Può”, scritto da Beatrice Masini, illustrato da Arianna Papini, che Patrizia Zerbi –direttore editoriale di Carthusia,  ha presentato attraverso la lettura di alcune pagine; un sito web interattivo www.solimainsieme.it , sviluppato da Datapos, che FILE e il Gruppo Eventi di Roma hanno realizzato  per offrire uno spazio ai bambini e agli adolescenti ma anche ai familiari e ai docenti che sono loro vicini. Lorenza Raponi del Gruppo Eventi l’ha presentato evidenziando come attualmente questo sito sia per il nostro Paese l’unica realtà disponibile per minori e adulti, con una garanzia di rispetto delle norme sulla privacy.

C’è anche il  video-solimainsieme realizzato da Ardaco srl  presentato da Flavia Buzzonetti,  collaboratrice di FILE, che ha anche letto alcune testimonianze giunte al sito  che mettono in rilievo la solitudine e lo smarrimento che accompagnano una perdita e la necessità che qualcuno accolga questo dolore.

Print Friendly


Translate »