energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

11a edizione di Estemporanea, tra arte e paesaggi Notizie dalla toscana

San Piero a Sieve – Un paese in festa nel quale l’arte sarà nuovamente protagonista. Estemporanea torna nel centro storico di San Piero a Sieve domenica 13 maggio con un programma di eventi che coprirà l’intera giornata.

L’iniziativa, dedicata a Primo Lascialfari ed organizzata dalla Pro Loco di San Piero a Sieve, giunge alla sua 11a edizione e metterà al centro nuovamente il “paesaggio” che rimane come nelle passate edizioni il tema preponderante dell’estemporanea di pittura intorno alla quale ruoterà tutta la giornata.

Gli artisti si confronteranno infatti sul tema “San Piero ed il suo territorio”, sfidandosi suddivisi nelle sezioni adulti e ragazzi (regolamento su www.prolocosanpieroasieve.it) dalla mattina alla sera, dislocati negli angoli più incantevoli e caratteristici del territorio sanpierino. Un’edizione speciale quella che sta per arrivare e che vedrà anche il coinvolgimento dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Scarperia e San Piero. Nel pomeriggio la giuria del concorso sceglierà i quadri vincitori che saranno premiati dalle 17:30 in poi nei pressi della sede della Pro Loco.

Per l’intera giornata fin dalle 9 del mattino, il centro storico della cittadina mugellana si trasformerà in un palcoscenico animato dove i visitatori potranno vedere all’opera artisti ed appassionati delle diverse forme d’arte. Una mostra fotografica sul mondo delle Harley Davidson sarà allestita all’Accademia de La Felicina mentre il centro ospiterà lo spettacolo ed il laboratorio di giocoleria di MarcoBurla, l’esposizione delle opere di Goffredo Rontini ed ancora la realizzazione en plain air di un graffito con il writer “Fone”. Spazio quindi alla musica con i concerti “d’insieme” a cura della Music Valley e Scuola comunale di Borgo San Lorenzo ed ancora con il concerto degli Schwarz Frau con Donald Renda, Davide Mollo e Leonardo Baggiani. I più piccoli potranno quindi divertirsi con varie attività ed avranno la possibilità di rilassarsi con una merenda in piazza.

Estemporanea vivrà però un’anteprima di assoluto valore già Sabato 12 Maggio con il convegno, organizzato presso la saletta MCL in Via Provinciale, alle ore 15,30 dal titolo “Lo spirito del paesaggio“. I relatori del convegno, moderato da Daniela Fontanazza e curato da Eleonora Mammini e Giulia Bani, saranno lo scultore Niccolò Niccolai, il fotografo Mirko Borselli, il docente di storia dell’arte Marco Pinelli ed il lettore di storia locale Gianni Frilli. Parteciperanno anche i ragazzi dell’IC Scarperia e San Piero con alcune letture e gli studenti dell’IIS Giotto Ulivi accompagnati da alcuni docenti che seguiranno un laboratorio artistico a cura del pittore Simone Rocchi. Accompagneranno l’evento la musica di Niccolò Chiaramonti e le fotografie di Elena Sassoli.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »