energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

12 indagati per reati ambientali a Scandicci Notizie dalla toscana

Sono 12 le persone indagate a Scandicci (Firenze) per abbandono di rifiuti. Sotto accusa anche alcuni responsabili di aziende con sede nel Comune fiorentino, il quale ha annunciato che si costituirà parte civile contro i responsabili dell’abbandono per strada di bombole del gas, amianto, tubi e lavatrici. Secondo la ricostruzione delle autorità che indagano sulla vicenda, è accaduto anche che in viale Europa circa 700 tonnellate di amianto, tubi in plastica, barre di ferro vennero lasciate a sé stesse. La polizia municipale scandiccese ha individuato i responsabili di reato ambientale, che avrebbero messo in atto la violazione della legge sullo smaltimento dei rifiuti fra il 2010 ed il 2011.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »