energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Calcio D, Fortis, Vitale in tv conferma, poi ci ripensa e si dimette Sport

Firenze – Lorenzo Vitale, in un primo tempo, qualche giorno fa, si conferma nell’incarico di Direttore Sportivo della Fortis Juventus. Fino, almeno, a completamento naturale della stagione agonistica in corso. In una dichiarazione ad una tivù locale. All’indomani dell’ennesima battuta d’arresto dell’undici biancoverde di Forlì. Manifestando chiaramente, a precisa domanda dell’intervistatore, l’intenzione di restare nella stanza dei bottoni mugellana, fino al 30 giugno prossimo. Poi, ci ripensa e si dimette. Con una comunicazione scritta, nella serata di mercoledi 3 febbraio scorso. Il tutto, nel giro di sole 48 ore. La decisione definitiva di lasciare Borgo San Lorenzo, ad una decina di mesi appena dall’arrivo. Dopo aver rinunciato alla mansione a Scandicci. A fine novembre del 2014. Ora, alla luce dei fatti, il club borghigiano non può che prenderne atto, riservandosi di valutare alcune soluzioni per reperire questa figura. Coi ringraziamenti di rito per l’ormai ex ds. Rimanendo, nell’attesa, la dirigenza del sodalizio fiorentino, unica interfaccia di squadra e staff. Con, al momento, ancora in panca Lorenzo Smacchi. Già preparatore dei portieri dello stesso team del Mugello. Militante nel Girone D di Quarta Serie. In vista dell’impegno di campionato col Lentigione di domenica 7 febbraio 2016 alle 14,30 al Giacomo Romanelli. Per la sesta di ritorno di un torneo che vede, sempre più, staccati, Fusi e soci. Malinconicamente fanalino del raggruppamente Tosco-veneto-emiliano-romagnolo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »