energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ben 152 borse di studio assegnate da Caript Società

Pistoia – Il ritorno sui banchi di scuola è stato un po’ meno triste per i 152 vincitori delle “Borse di studio Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia” (Fondo Ivana Bardi), iniziativa promossa dalla Fondazione in collaborazione con la Caritas Diocesana di Pistoia.

Il bando di concorso, giunto alla sua terza edizione, non aveva mai registrato un così alto numero di partecipanti: quest’anno, infatti, sono state 260 le domande pervenute alla Fondazione, provenienti da studenti di scuole medie (112), superiori (111) e università (37).

Determinato almeno in parte dalla persistenza della crisi, si è registrato un vertiginoso e sorprendete incremento del numero delle domande rispetto alle precedenti edizioni del bando (nel 2012 erano state 104, solo 79 lo scorso anno).

Consapevole delle difficoltà economiche che molte famiglie affrontano per garantire ai propri figli un’istruzione adeguata e con la volontà di soddisfare un maggior numero di richieste, il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Caript ha deliberato di elevare l’ammontare dello stanziamento da circa 30.000 a 90.000 euro, portando così da 50 (come inizialmente previsto) a 152 la quantità delle borse a disposizione.
Tra i criteri di valutazione, il merito scolastico degli studenti (80% del totale) e il valore ISEE delle famiglie (20%). Le risorse che verranno erogate dalla Fondazione potranno essere destinate all’acquisto di testi scolastici, alla copertura delle tasse universitarie, e in generale al sostenimento di tutte le spese direttamente o indirettamente necessarie allo svolgimento dell’attività formativa.

Nonostante questa terza edizione dell’iniziativa si sia appena conclusa, la Fondazione Caript continua a mantenere costante la sua attenzione verso le fasce più giovani della popolazione, con altre opportunità per la formazione universitaria e l’inserimento lavorativo. Tre, infatti, i bandi attualmente aperti e rivolti ai giovani della provincia: le borse di studio ‘Ulisse’ e ‘Galileo Galilei’, per il conseguimento di laurea e perfezionamento all’estero; e il progetto speciale ‘Borse Lavoro 2014’, volto a sostenere ed incentivare l’occupazione giovanile.

Per informazioni: www.fondazionecrpt.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »