energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Il 5 agosto Incisa Valdarno ricorda la Liberazione Notizie dalla toscana

Figline Valdarno (Firenze) – Come avvenuto il 27 luglio a Figline, anche a Incisa martedì 5 agosto si ricorderà la Liberazione con un rintocco di campane che alle 11 risuonerà in piazza del Municipio.

La commemorazione di questo 70° anniversario è promossa dal Comune di Figline e Incisa Valdarno in collaborazione con l’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) e vedrà la partecipazione della vicesindaco Caterina Cardi, della presidente del Consiglio comunale, Cristina Simoni, e del locale presidente dell’Anpi, Evandro Rossi.

“Sarà una cerimonia semplice ma significativa, in cui ricordare chi 70 anni fa ha dato la vita per la nostra libertà – ha commentato la presidente Cristina Simoni -. Con quel rintocco di campana vogliamo commemorare una data importante nella storia di questo paese, il 5 agosto 1944, in cui anche gli incisani poterono liberarsi dall’oppressione del nazifascismo”.

“In un momento di così profondo cambiamento per le nostre comunità – ha spiegato la vicesindaco Caterina Cardi – è ancora più importante porre l’accento sugli elementi fondativi della nostra storia, quei pilastri che rappresentano un passaggio fondamentale della nostra storia locale e nazionale e che, passando di generazione in generazione, rappresentano uno strumento di forte coesione per la comunità”.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »