energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

8 marzo, consegna delle chiavi della Casa della donna a Pisa Notizie dalla toscana

Pisa – La Casa della Donna di Pisa rimane nella sua sede di via Galli Tassi. Oggi sono state (ri)consegnate le chiavi. Alla cerimonia ha partecipato l’assessora alle politiche di genere Alessandra Nardini, insieme alla presidente della Casa della donna, Carla Pochini e alle operatrici, il presidente della Provincia Massimiliano Angori, la consigliera provinciale con delega alle pari opportunità, Olivia Picchi, assessore e vicesindache dell’area pisana.

“È fortemente simbolico che questo accada oggi, 8 marzo – ha detto l’assessora Nardini – assicurando alla Casa una sede in cui portare avanti, come fa da 31 anni, la sua preziosissima azione culturale, di supporto concreto e di tutela dei diritti di tutte le donne, di difesa e di promozione delle pari opportunità, di contrasto alla violenza di genere e di assistenza alle donne vittime di questo drammatico fenomeno. C’è un grande bisogno di tutto questo, più che mai nell’attuale contesto di pandemia, che sta aggravando disuguaglianze  e situazioni di rischio”.

“Anche grazie alla nuova legge regionale sul Terzo settore – ha aggiunto l’assessora – è stato possibile superare una situazione di criticità e ne sono davvero contenta, perché conosco benissimo, da anni, il lavoro preziosissimo della Casa della Donna, per cui voglio ringraziare profondamente tutte le straordinarie operatici”

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »