energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Basket, la Sibe cerca conferme fuori casa Sport

Prato – Sfida inedita per la SIBE Pallacanestro 2000 domenica 12 ottobre a Poggibonsi, palla a due alle 18 alzata da Baccianti di Sesto e la signora Luporini di Lucca. Prima volta, ma non certo per la Prato del basket che targata Rangers, nell’ultimo decennio del secolo scorso ha avuto i senesi fra i più classici avversari in decine di battaglie che infiammavano il Buzzi ed il PalaBernino, ancor oggi teatro della 2^ giornata di questa C regionale, che i valdelsani non hanno certo iniziato al meglio, sconfitti abbastanza nettamente a Montale, e per questo decisi a smuovere la classifica fra le mura amiche. Poggibonsi, salita lo scorso maggio dalla serie D, ha mantenuto quasi per intero lo schieramento della promozione, inserendo l’ottimo Moroni, già protagonista di eccellenti campionati in C ed in B con Colle Valdelsa. La squadra affidata a coach Meoni conta su un reparto guardie di tutto rispetto dove spicca Borgianni, bomber che si adatta anche a giocare da ala, e poi Rumachella ed il pivot Manetti. Se dovessero rientrare anche Tordini e Peruzzi, assenti sabato a Montale, il test per Staino e co. si rivelerebbe assai probante.

In casa SIBE, coach Pinelli ha ancora il dubbio Vannoni, che si è allenato con il resto della squadra, ma che potrebbe rientrare con maggior calma la domenica successiva nella gara casalinga contro il Galli di San Giovanni Valdarno.
Per il resto i Dragons hanno lavorato sodo sull’entusiasmo della vittoria all’esordio, anche se lo staff laniero predica calma perché il campionato è lungo e le avversarie sono agguerrite alla ricerca dei primi 4 posti che porteranno di filato in DNC senza passare dalla lotteria dei play off/out.

Foto: ufficio stampa

Print Friendly, PDF & Email

Translate »