energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

I libri più dolci sono a Pisa

Savato 3 novembre, all'appuntamento più dolce dell'anno, tra degustazioni, dimostrazioni e laboratori, nella Sala degustazioni della Stazione Leopolda, a Pisa in Piazza Guerrazzi, a pochi minuti dalla Stazione Ferroviaria, saranno presentati, ai visitatori di Dolcemente Pisa, le novità editoriali nel settore enogastronomico, con la presenza degli autori e del famoso chef Gualtiero Marchesi. Alle ore 14 inizia Toni Brancatisano, famosa cake designer che vive a Pietrasanta, con “La torta perfetta di Toni”, Editore Gribaudo, 2012, suo primo manuale di alta pasticceria per preparare, con fantasia e semplicità, torte gustose.

Continuano alle ore 18,30, due autori, Martina Liverani e Rocco Moliterni, che, in una discussione con Gualtiero Marchesi, introducono la loro indagine sul pianeta cibo, in particolare, i dolci, partendo da due punti di vista singolari. La prima in “10 ottimi motivi per non iniziare una dieta”, Laurana Editore, 2012, documenta l’inutilità delle diete, mentre il secondo, con “Parlami d’amore ragù”, Editore Mondadori Electa, 2012, elenca vizi e virtù di casa nostra, costruendo questo libro intorno ai temi della rubrica ", pubblicata dall'aprile 2010, ogni giovedì del quotidiano La Stampa, “Fratelli di teglia”, dove racconta le curiosità, i personaggi di noi italiani.

“La torta perfetta di Toni”, partendo dalla sua esperienza, dimostra come si possono realizzare favolose torte, iniziando dalle ricette di base e dagli strumenti fino ad arrivare ai segreti che migliorano la qualità e il gusto nelle elaborazioni, anche le più complicate. Nelle 24 ricette elencate si va dai dolci per i bambini a quelle per le occasioni importanti, con pasta di zucchero, cioccolato fondente, caramello e creme, in una descrizione chiara e semplice per guidare le aspiranti cake designer nelle preparazioni, creando nuovi stimoli e motivando gli appassionati con novità e spunti raffinati.

La giornalista, Martina Liverani, curvy convinta, nel suo libro propone dieci seri e validi motivi per non obbligare le persone al periodica tortura della dieta. Spiega, con uno stile vivace e acuto, come lottare contro uno stereotipo e un’immagine sociale dove non trovano spazio quelli con qualche chilo di troppo. In un ambiente dove i chili in più sono visti come imperfezione e vietati senza mezze misure, l’autrice esalta la bellezza genuina, imperfetta e spontanea di donne che prima di tutto vogliono vivere felici.

Parlami d’amore ragù è una variazione sull’argomento cibo scritto con ironia, elencando i piatti preferiti dei vari personaggi risorgimentali, da Verdi a Garibaldi, da Mazzini a Cavour, da Radetzky a Bixio. Il libro continua con le specialità regionali e le origini di alcuni classici come la carbonara, l’insalata russa, il carpaccio, fino a presentare i prodotti come l’Idrolitina, il Buondì Motta, il Fernet Branca, e quelli della pubblicità, dal Cornetto Algida alla Birra Peroni. Il giornalista Rocco Moliterni raccoglie 100 divertenti storie con 50 ricette ispirate ai pezzi proposti.

Cecilia Chiavistelli

Toni Brancatisano
La torta perfetta di Toni
Editore Gribaudo
pp.144 – euro 20,00  
    
 
Martina Liverani
10 ottimi motivi per non iniziare una dieta
Laurana Editore
pp. 144 – euro 11,90

Rocco Moliterni
Parlami d’amore ragù. Sfizi e vizi degli italiani a tavola
Editore Mondadori Electa
pp. 167 – euro 12,00


Info per Dolcemente Pisa
Associazione “Casa della Città Leopolda”
tel. 050 21531 – info@leopolda.it
www.dolcementepisa.it

Print Friendly, PDF & Email
Translate »