energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Biennale della Danza a Venezia dal 23 Luglio al 1 Agosto

Venezia – Dal 23 Luglio all’1 Agosto in scena a Venezia, il 15. Festival Internazionale di Danza Contemporanea diretto da Wayne McGregor. 10 giorni di attività con oltre 100 artisti, tutte prime per l’Italia, due prime mondiali e tre prime europee, che illustrano tutto quello che si può fare con la danza e attraverso la danza oggi, sotto il tema First Sense.

Il programma di Biennale Danza 2021 si articolerà in sette passi/tempi: gli spettacoli dal vivo con coreografi e compagnie da tutto il mondo (tra cui Germaine Acogny dal Senegal, Leone d’Oro alla carriera), le installazioni all’insegna del multilinguismo, Biennale College, la ricca produzione di opere filmate sulla e con la danza, le collaborazioni fra discipline in seno alla stessa Biennale, le conversazioni con gli artisti e le commissioni di nuova danza.

Tra gli artisti presenti si annoverano: Hervé Koubi, Natacha Atlas, Marco D’Agostin, Pam Tanowitz e Simone Dinnerstein accompagnate dalla Pam Tanowitz Dance, Josef Nadj, Olivier de Sagazan, Iratxe Ansa che con Igor Bacovich forma Metamorphosis, il collettivo artistico (La)Horde, con Marine Brutti, Jonathan Debrouwer e Arthur Harel, a Venezia insieme a Rone, campione della scena elettronica francese; Oona Doherty e Germaine Acogny. A completare poi il programma, Mikhail Baryshnikov e Jan Fabre, Wilkie Branson, Random International e lo stesso Wayne McGregor, firmano tre opere installative sperimentali che saranno visibili lungo tutto l’arco del Festival. Per il pubblico di appassionati ci sarà inoltre la possibilità di partecipare a workshop con gli artisti del Festival.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »