energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Biennale di Venezia: 3,2 mln per la danza, il teatro e la musica

"Le iniziative della Biennale College per la danza, il teatro e la musica, costeranno in tutto 3,2 milioni. Una cifra che verrà coperta dai fondi della Biennale e dal Fus, il Fondo Unico dello Spettacolo, con un contributo di 1,270 milioni".
Così il presidente della Biennale di Venezia, Paolo Baratta, ha presentato a Roma la programmazione 2013 della Biennale College per le sezioni danza, teatro e musica. Una serie di iniziative che si rivolgono ai giovani talenti e che rientrano in un esperimento che mira a lanciare nuovi artisti in vari ambiti culturali.
In particolare, la sezione della Biennale College della danza, diretta da Virgilio Sieni, ha appena concluso le selezioni degli oltre cento tra danzatori e coreografi, provenienti non solo dall'Italia, ma anche da Slovacchia, Grecia e Polonia che stanno partecipano alle prove che si concluderanno il 3 di giugno.
In vari luoghi di Venezia, si svolgeranno sette diversi percorsi di formazione e creazione sul linguaggio della danza contemporanea, raccolti sotto il titolo Abitare il mondo-trasmissioni e pratiche.  Certa la partecipazione di artisti come Michele Di Stefano, Alessandro Sciaroni, del sociologo David Le Breton, dell'antropologo Marco Aime e dello storico dei giardini Marco Martella.
Per il teatro sono in programma sedici workshop, otto dei quali si trasformeranno in spettacoli che saranno presentati nell'ambito del 42° Festival Internazionale del teatro che si svolgerà a Venezia dall'1 all'11 agosto. Centro della sezione teatrale la figura di Shakespeare: cinque workshop saranno incentrati sui personaggi del drammaturgo inglese e diverranno un itinerario di cinque spettacoli che andranno in scena l'ultimo giorno del Festival in cinque luoghi diversi della Giudecca.
Obiettivo della Biennale College sezione musica, è quello di realizzare un massimo di cinque brevi opere di teatro musicale. I progetti selezionati approderanno al 57° Festival Internazionale
di Musica Contemporanea
che si svolgerà dal 4 al 13 ottobre.

Print Friendly, PDF & Email
Translate »