energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Cantieri del gesto: due nuovi percorsi di formazione a Pistoia

Pistoia – Secondo anno per Cantieri del gesto_Pistoia, il progetto triennale che il coreografo Virgilio Sieni ha ideato per la città come percorso tecnico-umanistico di formazione e trasmissione.

Dopo il grande successo della tappa 2015 con Quadri della Passione_Pistoia, andato in scena lo scorso dicembre al Manzoni di Pistoia, Cantieri del gesto,promosso da Associazione Teatrale Pistoiese Centro di Produzione Teatrale, Scuola di Musica e Danza Teodulo Mabellini, Compagnia Virgilio Sieni/Accademia sull’arte del gesto, Cango_Centro di produzione nazionale per la danza/Ente di rilevanza regionale, coinvolgerà nel 2016 danzatori, performer, musicisti, cittadini, maestri, presentandosi come un racconto di pratiche ed eventi attraverso la città, i suoi luoghi e le opere del territorio. Temi di indagine del progetto: il senso della comunità che sorregge e sostiene, le modalità e i gradi di relazione con l’altro, le possibilità spaziali e relazionali del corpo.

Cantieri del gesto_Pistoia 2016 si compone di due percorsi: FREGIO rivolto a giovanissimi danzatori (10>17 anni) e giovani danzatori (18>25 anni) e PIETA’_ madri e figli, padri e figli, rivolto a coppie di madri e figli, padri e figli (10>80 anni). Ogni percorso di creazione darà luogo alla presentazione di un evento in prima assoluta.

Danzatore e coreografo tra i più rappresentativi nel panorama europeo, Virgilio Sieni è il direttore della Biennale di Venezia-Settore Danza. Dirige a Firenze Cango, Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza. Ha creato spettacoli per le massime istituzioni musicali italiane e ha ricevuto numerosi premi della critica. Nel 2013 è stato nominato Chevalier de l’ordres des arts et de lettres dal Ministro della cultura francese.

Il bando e il modulo di partecipazione sono scaricabili dal sitowww.teatridipistoia.it

Tutta la documentazione dovrà essere inviata a Rossella Biaginir.biagini@teatridipistoia.it (oggetto: CANTIERI DEL GESTO) entro e non oltre il 22 aprile 2016.

 

Print Friendly, PDF & Email
Translate »