energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Danza e video-art a Palazzo Strozzi

Firenze –  In occasione del G7 della Cultura organizzato a Firenze, l’Accademia sull’arte del gesto di Virgilio Sieni presenta Mistica, un progetto realizzato in collaborazione con Fondazione Palazzo Strozzi e MUSE e presentato nell’ambito della mostra Bill Viola. Rinascimento elettronico (Firenze, Palazzo Strozzi, fino al 23 luglio 2017).

Nei giorni mercoledì 29 marzo e venerdì 31 marzo alle ore 21.00 verrà presentato Mistica: un ciclo di azioni coreografiche ideato da Virgilio Sieni che si pone in diretto confronto con le opere all’interno delle sale della mostra Bill Viola. Rinascimento elettronico a Palazzo Strozzi. Attraverso un percorso nella lentezza e nell’ascolto, gli interpreti – professionisti e cittadini di ogni età – dialogheranno con le opere video del celebre artista statunitense proponendo un viaggio nel gesto, nel senso dell’attesa, nella centralità della vicinanza, nell’ascolto dell’altro. Un cammino nella liberazione del gesto dall’uso quotidiano per restituire il corpo come rivelazione, esaltando la fragilità e la frammentazione del movimento. (Prenotazione obbligatoria: +39 055 2469600prenotazioni@palazzostrozzi.org – Ingresso a pagamento € 12,00: alla fine della performance il pubblico potrà trattenersi negli spazi della mostra fino alle ore 23.00).

Dal 28 marzo al 31 marzo durante gli orari della mostra il cortile del Palazzo sarà invece il luogo per una cerimonia dal titolo Abbracci sempre diretta da Virgilio Sieni in cui i cittadini e i visitatori di Palazzo Strozzi saranno invitati a partecipare a una speciale azione pubblica e partecipativa dedicata al tema dell’abbraccio. Una pedana longitudinale diverrà il luogo per una cerimonia dove due persone per volta potranno camminare e abbracciarsi, creando un ciclo continuo di incontri. I partecipanti potranno approcciare in coppie la pedana per sperimentare e mettere in pratica il “rito” dell’abbraccio, simbolo di ascolto e accoglienza, immagine centrale delle opere della Visitazione di Pontormo e di The Greeting di Bill Viola esposte a confronto diretto in mostra.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »