energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Festival di danza all’Argentario

Prenderà il via il 6 settembre la quarta edizione dell’Argentario Dance Festival, il concorso internazionale di danza diretto da Claudio Rocco che, dal 2009, riunisce nel teatro naturale del Piazzale dei Rioni a Porto Santo Stefano, centinaia di giovani: allievi e giovani promesse della danza in arrivo non solo dall’Italia ma anche dagli Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Russia e Francia. Quattro giorni all’insegna di danza classica, contemporanea, hip hop e break dance, e dell’interscambio culturale, anche  per favorire la scoperta del territorio grazie ad una serie di attività turistico/culturali che completano il programma dell’Argentario Dance Festival.

Visto il successo delle passate edizioni, l’evento, nato per valorizzare il Monte Argentario come luogo di spettacolo, sport e cultura, ma anche come proseguimento della stagione estiva, si è trasformato in un appuntamento internazionale per la verifica e il confronto tra i vari stili della danza.

Il programma 2012 prevede due giornate dedicate alle fasi preliminari (giovedì 6 e venerdì 7 settembre) in cui scuole, gruppi e solisti si alterneranno sul palco con l’obiettivo entrare nella finale di sabato 9 settembre, a cui accederanno solo le migliori composizioni ed i migliori elementi.

In pista ballerini delle categorie UNDER (dai 5 ai 14 anni) e OVER (dai 15 anni compiuti) che si esibiranno in varie sezioni: la “categoria solista” nel Jazz, Contemporaneo e Classico; quella “gruppi” nel Jazz, Contemporaneo, Hip Hop, Break Dance, Musicals e Folkloristici. Per i partecipanti anche stage e lezioni con docenti di fama.

Di tutto rispetto la giuria esaminatrice, composta da: Sergio Iapino (presidente), regista e produttore televisivo; Claudio Rocco, direttore artistico (nonché docente e giurato); Paola Jorio, direttrice uscente della scuola del Teatro dell’Opera di Roma; Francesco Ventriglia, direttore di MaggioDanza; Lucia Geppi, maître de ballet; lo statunitense Desmond Richardson, ballerino di fama mondiale e coreografo della celebre compagnia Complexion; MoMo insegnante e coreografo, direttore del gruppo Funk Elements; Giancarlo Solinas coreografo e freelance internazionale.

Il festival si concluderà domenica con un gala a cui prenderanno parte le scuole partecipanti al festival che potranno proporre il meglio di quanto visto nelle precedenti serate.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »