energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Giovane danzatrice aretina in luce a livello internazionale

Arezzo – Una giovane danzatrice aretina in luce a livello internazionale. La diciottenne Milena Panaro vivrà un periodo di studio e di prova nella tedesca Dresden Frankfurt Dance Company diretta dal maestro Jacopo Godani, godendo di un’importante esperienza di crescita artistica e professionale con una compagnia che si esibisce su palcoscenici di tutto il mondo.

Questa opportunità dà seguito al conseguimento di una borsa di studio in occasione del campus internazionale InDanza&InArte organizzato dall’associazione Progetti per la Danza di Arezzo che ha permesso alla talentuosa danzatrice di partecipare nei mesi scorsi al concorso Solocoreografico Youth di Francoforte diretto da Raffaele Irace, un evento orientato a valorizzare i giovani talenti del panorama coreutico internazionale. L’aretina è riuscita a mostrare le proprie capacità e ha ottenuto pareri favorevoli dalla giuria che sono valsi la possibilità di arricchire il proprio percorso andando a studiare con la Dresden Frankfurt Dance Company per un’alta formazione e un perfezionamento finalizzati a una futura carriera professionale.

La volontà di sostenere la crescita e l’affermazione di giovani danzatori e danzatrici è proprio l’obiettivo che anima tutti gli eventi proposti dalla Progetti per la Danza. Il campus estivo InDanza&InArte è già in programma dal 22 al 29 luglio e tornerà a fare affidamento su un cast di insegnanti di spessore nazionale e internazionale che, per una settimana, terranno ad Arezzo lezioni dedicate ai diversi stili tra classico, contemporaneo, modern e hip hop. InDanza&InArte riunisce, anno dopo anno, allievi da scuole di tutta Italia per un’esperienza immersiva che terminerà con la consegna delle borse di studio per gli allievi più meritevoli e più promettenti offerte da accademie e centri di formazione.

La presentazione ufficiale è avvenuta nei giorni scorsi presso Danzainfiera alla Fortezza da Basso di Firenze dove la Progetti per la Danza era sponsorizzata dalla Fondazione Arezzo Intour e dove ha promosso un ciclo di lezioni di danza classica e moderna che hanno registrato la partecipazione da record di quasi quattrocento allievi.

«La finalità del campus InDanza&InArte – ribadisce Anna Pagano, presidente della Progetti per la Danza, – è di portare un contributo concreto alla carriera artistica e professionale dei giovani talenti della danza. A confermare la bontà del progetto è proprio il percorso vissuto da Milena Panaro che, forte di una solida formazione all’Alfa Ballet di Rebecca Alfani e Stefania Pace, ha partecipato allo stage e ha meritato una borsa di studio che ha ora trovato seguito nella possibilità di vivere un’esperienza alla Dresden Frankfurt Dance Company grazie al suo impegno, alla sua passione e alla sua determinazione. Altri allievi negli ultimi anni si sono distinti in diverse importanti realtà italiane, come l’Accademia Kataklò di Milano, che la stessa Milena ha frequentato durante gli appuntamenti mensili di formazione».

In foto Milena Panaro

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »