energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La rete della danza si chiama DOTLINE

DOTLINE nasce dall’unione di due progetti, Toscana Danza del 2009, che favoriva la danza toscana, e DaTo, promosso dalla Regione, con lo scopo di valorizzare le residenze della danza.
Quest’anno le due iniziative sono state congiunte per dare luogo a qualcosa di nuovo, e questo è il primo esperimento di questo tipo in Italia, che mette in calendario ben 96 spettacoli e più di 110 repliche.     
Il calendario è vastissimo ed ha inizio il 13 novembre per concludersi il 30 di marzo: ricca la varietà delle proposte artistiche offerte da compagnie professionali di grande rilievo nel panorama nazionale, da altre emergenti e da artisti internazionali che raramente hanno l’opportunità di esibirsi nel nostro paese.
La rassegna presenterà spettacoli in prima assoluta oltre a numerose repliche di produzioni recenti tra le più significative della scena italiana.
I luoghi scelti per le rappresentazioni coprono quasi tutto il territorio toscano, ogni realtà ha un progetto, un’esperienza peculiare grazie alla capillarità di inserimento nel tessuto territoriale che va dai teatri storici agli spazi contemporanei, da Firenze ai centri minori.
L’auspicio degli organizzatori è che questa iniziativa non si fermi con DaTo ma che continui e si implementi nel tempo.
Alla presentazione del progetto, insieme a Roberto Mansi presidente di ADAC Toscana, e Gina Monaco del gruppo Kinkaleri, per DATO/danza in Toscana l’assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti ha concluso la presentazione del progetto osservando come la danza sia un linguaggio molto vicino ai giovani, e di come “la cultura abbia bisogno di pluralità ma anche di contemporaneità e quindi di parlare il linguaggio dei giovani”.
DOTLINE è sostenuto dalla Regione Toscana ed è il risultato delle azioni condotte all'interno del progetto regionale "Patto per il riassetto del sistema teatrale della Toscana". Il coordinamento promozionale del progetto è di ADAC Toscana (Associazione Danza e Arti Contemporanee) con il sostegno del Ministero Beni e Attività Culturali Dipartimento Spettacolo dal vivo.
Toscana Danza 2011 è l’iniziativa organizzata da ADAC Toscana per promuovere le compagnie di danza toscane. Gli associati ADAC Toscana sono: Adarte, A.L.D.E.S., Cab008, Compagnia Francesca Selva, Compagnia Opus Ballet giovani, Compagnia Simona Bucci, Compagnia Xe, Company Blu, Effetto Parallelo, Florence Dance Company, Giardino Chiuso, Iris, Kaos – Balletto di Firenze, Kinkaleri, Motus danza, Sosta Palmizi, Versiliadanza.

Print Friendly, PDF & Email
Translate »