energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lucca, la Giornata Internazionale della Danza

Lucca- Tornano da tutta Europa per la Giornata Internazionale della Danza. Saranno ospiti speciali della Festa per i 20 anni del centro culturale Fuoricentro, domenica 29 aprile al Real Collegio, 5 ex allievi che oggi danzano a livello internazionale: Gianluca Girolami, Elisa D’Amico, Daniela Querci, Stefano De Luca e Maria Novella Tattanelli. 

Gianluca Girolami, danzatore, coreografo e insegnante, ha iniziato il suo percorso giovanissimo con Elisabetta Fiorini e torna per l’occasione dalla Francia con la sua partner Camille Lericolais, avendo all’attivo anni di collaborazioni con diverse compagnie come quelle di Anne-Marie Porras, Salia Sanou, Yann Le e diverse esperienze in teatri e spazi urbani.

Elisa D’Amico e Daniela Querci si sono perfezionate e laureate alla Artez University of the Arts di Arnhem, in Olanda, e proseguono la loro carriera artistica come danzatrici e performer in Italia e all’estero.

Stefano De Luca frequenta da due anni SEAD Experimental Dance Academy di Salisburgo, in AustriaMaria Novella Tattanelli da tre anni residente a Berlino nella compagnia Sonia Rodriguez Hernandez.

Con loro, e grazie all’organizzazione di Elisabetta Fiorini (che è anche insegnante) e alla segreteria di Sabrina Cinquetti, ci saranno gli allievi del centro e il corpo docente, quest’ultimo formato da Jessica Baroni, Beatrice Biondi, Arianna Cannoletta, Sara Campinoti, Daniele Cervino, Sara Da Costa, Sharon Estacio, Davide Frangioni, Lisa Lisi, Luca Lupi, Stefano Mattiello, Andrea Muzzarelli, Aline Nari, Mara Sardi, Joan Taltavulle Carretero, Sara Vannelli e Aurora Teani. 

Performances, improvvisazioni, musica e spettacoli guideranno il pubblico in 20 anni di passi dentro e fuori il contemporaneo. Non solo danza ma anche giochi e momenti di dialogo fra musica e movimento, in collaborazione con il Liceo Musicale, con due percorsi guidati (alle 15 e alle 16,30) e due spettacoli (alle 16,30 e alle 20,45) per concludersi con una grande festa con musica dal vivo grazie al trio Three Big No(i)ses.

Foto: Daniela Querci

Print Friendly, PDF & Email
Translate »