energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Opus Ballet presenta “Le Quattro Stagioni” a Casciana Terme

Casciana Terme – Danza per il cartellone della rassegna “Teatro Liquido” 2023. Sabato 1° aprile alle 21,00 al Teatro Verdi di Casciana Terme (Pisa), in Viale Regina Margherita 11, la Compagnia Opus Ballet presenta “Le Quattro Stagioni”. Musiche di Antonio Vivaldi, coreografia di Aurelie Mounier, direzione artistica di Rosanna Brocanello, consulenza artistica di Laura Pulin. Con Aura Calarco, Emiliano Candiago, Sofia Galvan, Stefania Menestrina, Gaia Mondini, Giulia Orlando, Riccardo Papa, Frederic Zoungla. Costumi di Beatrice Laurora, Isabella Fumagalli, Maia Sikharulidze.

Vivaldi, non solo compositore, ma grande esperto di strumenti musicali, ha creato quest’opera come una vera e propria immensa sceneggiatura cinematografica. Gli elementi che la compongono concorrono a farci meditare, nella loro narrazione, sul rapporto tra la natura, l’uomo e il tempo. Prendono così forma nel nostro pensiero, le piante, gli animali, il vento, i sassi… e nella straordinaria sequenza vivaldiana gli uccelli, l’acqua, i pastori, le danze, il caldo, il freddo, le quattro stagioni.

L’uomo vive la sua vita parallela alla natura in continuo movimento, così come gli strumenti musicali ci accompagnano in questo viaggio nell’anima: Vivaldi invita ad avere il massimo rispetto ed equilibrio nei confronti della natura, perchè, come ben sappiamo, l’uomo può anche distruggerla e danneggiarla.

La Compagnia Opus Ballet da diversi anni è presente nei più importanti contesti nazionali e internazionali della danza quali il Prisma Festival 2016 e 2018 a Panama, la NID Platform 2017 a Gorizia, l’Amma Contemporary Dance Festival 2018 in Giordania, l’In2IT International Dance Festival in Norvegia nel 2019 e nel 2022.

IL PROGRAMMA prosegue: domenica 2 aprile alle 17,00 (teatro ragazzi) Il mutamento in “Alla ricerca di Kaidara”. Con Amandine Delclos. Sabato 15 aprile alle 21,00 (teatro comico) La brigata dei dottori in “C’era una volta il 13”. Sabato 29 aprile alle 21,00 (teatro comico) Guascone Teatro presenta “Incontri possibili (atto III) – Una chiaccherata spettacolo su un tagliere di aneddoti, vino rosso e rivoluzione, con Paolo Hendel e Andrea Kaemmerle. Sabato 6 maggio alle 21,00 (teatro e musica) Guascone Teatro presenta “Il popolo cattivo” di e con Andrea Kaemmerle e con Emiliano Benassai (pianoforte e fisarmonica), Filippo Pedol (contrabbasso), Marco Vanni (sax e clarinetto).

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »