energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

SPAM! Domani secondo appuntamento a Porcari

Mercoledì 21 novembre al Teatro Auditorium Vincenzo Da Massa Carrara, a Porcari (Lucca), doppio appuntamento con SPAM! rete per le arti contemporanee, progetto a cura di ALDES, diretto da Roberto Castello, per la rassegna “THE TIMES THEY ARE A-CHANGIN'”. Alle ore 21 il lavoro coreografico REPLAY, a seguire l’israeliana Eris Erez – per la prima volta in Italia – con i due assoli TEMPORARY e IT’S NOT PERSONAL.
Gli spettacoli rientrano nell’ambito DOTLINE rete della danza toscana, seconda edizione – il progetto di produzione e programmazione della danza contemporanea, promosso dalla Regione Toscana, coordinato da ADAC Toscana, l’Associazione Danza e Arti Contemporanee.
REPLAY, il progetto di 7-8 chili, è un lavoro coreografico dove si analizza la relazione tra corpo, gesto e immagine digitale. La composizione è nata da un assemblaggio di sequenze video tratte da YouTube: riprese di accadimenti significativi della cronaca quotidiana, eventi sportivi, interviste e gaffe: dal malore in diretta di Andreotti alla caduta di Fidel Castro, dalla modella che scivola in passerella al calciatore che esulta a bordo campo. Le immagini selezionate sono state montate in modo tale da creare continuità e possibilità d’interazione con i corpi in scena. Tre personaggi dialogano con la struttura video per continuità, similitudine, emulazione e contrasto mettendo in luce tre modi diversi di reagire agli stimoli visivi. C’è un filo che collega le immagini scelte, che accomuna i gesti di un calciatore a quelli del Papa, alla paralisi di un anziano senatore o alla posa seducente di un cantante. “Replay” non ha la pretesa di dare risposte. S’interroga sui meccanismi di rappresentazione del potere, sulla libertà di azione dell’uomo e sulla capacità di distinguere la realtà dalla finzione.

244t28.pngLa serata prosegue con la nota coreografa israeliana Iris Erez che presenta due assoli: in TEMPORARY una danzatrice tenta di catturare il tempo attraverso il paradosso di distruzione e produzione insito nel suo corpo. I vestiti ordinari diventano dei riferimenti metaforici che oscillano tra le parti del corpo e i ricordi, sollevando interrogativi sul femminino, sulla performance, sulla rivelazione, e sulla nostra capacità di dire qualcosa di significativo.
In IT’S NOT PERSONAL si descrive il fallimento graduale dell’immagine contemporanea. Questo lavoro si confronta con le differenti sembianze che abbiamo dentro di noi e con il nostro sforzo nel sorreggere questi tentativi interiorizzati che in realtà rendono ogni assolo un duetto. Durante l'assolo la danzatrice utilizza una piccola bambola che agisce come il suo doppio ideale, sul quale può manifestare le sue immagini interiori. Come in una distorta interpretazione del romanzo di Oscar Wilde “Il ritratto di Dorian Gray”, la bambola rimane mansueta e innocente, mentre la danzatrice vive la propria vita.
Con Iris Erez, ha inizio il ciclo dei laboratori rivolti a professionisti e danzatori di livello avanzato. The Emotional Body, titolo del laboratorio della Erez, si svolgerà dal 23 al 25 novembre (23 nov. dalle 14 alle 18 – 24 e 25 nov. dalle 10 alle 14). Il percorso creativo della coreografa israeliana è molto particolare, perché caratterizzato dall’esplorazione dei mondi interiori ed emozionali, portati alla luce attraverso l’espressione fisica. Il laboratorio The Emotional Body metterà infatti alla prova la capacità di muoversi a partire dai propri sensi, dai propri ricordi e dalle proprie emozioni. Verranno ricercati movimenti psico-fisici e il modo in cui gli istinti, le memorie sensoriali e le emozioni emergono nei gesti materiali e come essi diventano il carburante della performance. I partecipanti avranno così modo di conoscere l’universo creativo e gli interessi di Iris Erez, sia come danzatrice che come coreografa.

SPAM! Rete per le arti contemporanee
presenta

“THE TIMES THEY ARE A-CHANGIN'”
da sabato 17 novembre a domenica 16 dicembre 2012

mercoledì 21 novembre 2012 ore 21
Teatro Auditorium Vincenzo Da Massa Carrara – Porcari (Lucca)

7-8 CHILI in
“Replay”
ideazione Davide Calvaresi
con Ivana Pierantozzi, Maria Calvaresi, Giulia Capriotti
montaggio video e coreografia: Davide Calvaresi
IRIS EREZ in
“Temporary”
Coreografia e performance: Iris Erez
Musica: Hanayo
Editing musica: Jeremy Berenheim & Yaniv Mintzer

a seguire

“It’s not personal”
Coreografia e performance: Iris Erez
Musica: Uffie&feads, Felix Da Housecat
Editing musica: Matan Zamir
Costumi: Inbal Lieblich & Iris Erez
Tecnico luci: Uri Rubinstein

Teatro Auditorium Vincenzo Da Massa Carrara
Via Roma 121 Porcari (Lucca) Tel +39.0583.975089

Info SPAM!:
via Don Minzoni n 34, Porcari (Lu) cap 55016
Tel. +39.0583.975089 e-mail info@spamweb.it 
Per il calendario completo di spettacoli si prega di visitare www.spamweb.it 
Abbonamento: 5 spettacoli a 30,00 €
Per info e iscrizione ai laboratori: formazione@spamweb.it  – cell. 342 0591932

Print Friendly, PDF & Email
Translate »