energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Teatrodanza ai confini del clown

Arezzo – Prosegue Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro! il progetto ideato dall’Associazione Sosta Palmizi rivolto ai bambini, agli adolescenti, alle famiglie e alle scuole, con l’obiettivo di offrire una visione trasversale dei generi, tra danza contemporanea, teatro, clownerie e musica. La IV edizione della rassegna presenta tre spettacoli, da dicembre 2016 a marzo 2017, declinati in un appuntamento pomeridiano per le famiglie e in matinée per le scuole.  

Domenica 5 febbraio alle ore 17, al Teatro Mecenate di Arezzo, è la volta di “Circhio lumespettacolo di teatrodanza ai confini del clown della compagnia tardito/rendina, con Aldo Rendina‚ Federica Tardito e Antonio Villella. Lunedì 6 febbraio, alle ore 10.00 al Teatro Mecenate, lo spettacolo replica per le Scuole Secondarie di I e di II grado.

“Circhio lume” è una creazione del 2005 ma sempre attuale e contemporanea. Da 12 anni va in scena nei maggiori teatri e festival nazionali ed anche internazionali (tra cui Il Festival di Avignone in Francia, il Setiembre Escenico Montevideo in Uruguay e il Festival Ponte Entre Culturas in Brasile); grazie alla sua forza comunicativa, entusiasma ogni tipo di pubblico con ironia e leggerezza.

Tre sbiaditi clown, in un circo delirante e divertente, si giocano tutto per conquistare il centro dell’attenzione. Da uno sguardo sui meccanismi che l’uomo mette in atto per farsi amare si entra con leggerezza e distacco nei drammi di ognuno di noi‚ svelando i pretesti e le menzogne create dalla vittima incompresa. Una scrittura per cerchi‚ non narrativa‚ che utilizza un linguaggio sempre in bilico tra il tragico e il grottesco‚ un po’ caricato e clownesco.

 

Circhio Lume, foto Cosimo Maffione

 

Print Friendly, PDF & Email
Translate »