energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ultime performance di UMANO, percorso sul corpo e la danza

Firenze – Sabato 31 ottobre, serata conclusiva di UMANO. Cantieri internazionali sui linguaggi del corpo e della danza.  La finestra internazionale della stagione di CANGO ha presentato nell’arco di 15 giorni un reticolo di pratiche, visioni, produzioni, ospitalità, residenze, incontri, laboratori e seminari tra Cango, il Teatro della Pergola e altri luoghi particolari dell’Oltrarno.

In tutto 18 spettacoli di 13 coreografi internazionali e nazionali, affermati o emergenti, hanno tracciato i percorsi di una ricerca coreografica ed espressiva dal segno fortemente contemporaneo. Un progetto articolato, una proposta inedita, alla quale pubblico, cittadini e critica hanno risposto con grande attenzione e partecipazione.

Simbolo della manifestazione La Strada d’oro che, lo scorso sabato 24 ottobre, ha visto un’incredibile folla di fiorentini e di turisti percorrere i 900mq di Via Santa Maria lastricati di foglia d’oro e costellati di eventi e performance.

L’evento più atteso della serata di chiusura è Considering/Accumulations di Laurent Chétouane (nella foto), presentato in prima nazionale a Cango alle ore 21.

Lo spettacolo del coreografo francese è preceduto (Cango ore 20) da Verve-Duetto nero di Marina Giovannini, coreografa fiorentina che firma anche Figurina in scena in alcune Botteghe Artigiane dalle ore 18. 

 

Foto. L. Chétouane

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »