energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Il Festival del camminare

Isola d’Elba – La primavera si avvicina e, all’Isola d’Elba, fervono i preparativi per organizzare il “Festival del camminare”, versione mediterranea dei Walking festival dei paesi nordici, nonché uno dei punti forte dell’offerta turistica Toscana, festival che  ha l’intento di far scoprire l’Isola d’Elba lentamente, un passo dopo l’altro. Questo programma si tiene in primavera dal 2 aprile al 1 maggio e in autunno dal 24 settembre al 9 ottobre.

Sono davvero molte le escursioni in programma nelle sette isole del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano (Elba, Giglio, Capraia, Pianosa, Giannutri, Gorgona e Montecristo), il parco marino più grande del Mediterraneo, che offre ai turisti un magnifico e variopinto scenario ricco di vegetazione mediterranea che riunisce diversi habitat ideali per numerose specie di flora e fauna endemiche.

Tantissimi dunque gli itinerari in programma, tutti calibrati sulle capacità sportive e gli interessi individuali. Dal camminare escursionistico a quello naturalistico, per apprendere dalla natura, scoprire i segreti dei Parchi e delle Riserve Naturali, ammirare flora e funghi. Da quello Geo, attraverso itinerari che parlano di minerali, metallurgia, geomorfologia e geologia, al filosofico che sviscera il senso di ogni passo. Dal camminare salutistico, tra i Fiori di Bach ed erbe officinali, a quello per buongustai tra i sapori e le tradizioni gastronomiche locali con passeggiate che si concludono con degustazioni in aziende agricole, agriturismi e rifugi.

Per l’Isola d’Elba si preannuncia comunque un anno ricco di eventi tra musica, letteratura, tradizione ed enogastronomia. Gli appuntamenti del Festival del Camminare possono essere gratuiti o a pagamento, in ogni caso è consigliata la prenotazione.

Ad esempio un percorso si snoda nell’Elba orientale: per raggiungere il Volterraio, il castello per antonomasia dell’Elba, l’unica fortezza mai espugnata nella storia dell’isola. Un altro, nell’Elba occidentale, prevede l’escursione nella ampia valle di Pomonte, che si apre a sud del Monte Capanne. Si potrà percorrere un’antica via di comunicazione, per poi immergersi in una foresta mediterranea rigogliosa.

foto festival camminare

 

Si terranno passeggiate al chiaro di luna, escursioni in notturna, guidati dalla sola luce della luna, per raggiungere il suggestivo Santuario della Madonna del Monte e ammirare la Corsica e Capraia. Per chi ama abbinare la voglia di camminare, di vedere panorami unici, con quella di conoscere e degustare le specialità dell’isola d’Elba: l’escursione ideale è la Grande traversata Elbana, gourmet. Tutte le informazioni sul sito Tuscany Walking Festival.

 

Foto:  Sant-Andrea di Giuseppina Barsalini

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »