energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

California Dreamin’, Mamas & Papas (1965)

Uno si organizza un viaggio in California e si rende conto di quanto questo stato della costa occidentale degli Stati Uniti sia sempre in primo piano nell’informazione, nella cultura, nel  gusto, nella moda etc. etc. di tutto il mondo.

Fra incendi e terremoti, attori e scandali, rivoluzioni tecnologiche ed esperimenti sociali, The Golden State tiene banco sui media. Prendiamo a caso: la Contea di Santa Rosa ha deciso di imporra una tassa “homeless”  per aiutare i senza tetto a causa dell’aumento esponenziale degli affitti dovuto all’impatto della tech economy sulla Sylicon Valley.

Gli altri americani hanno sempre sognato la California soprattutto per il sole e il clima, il buon vivere. èCome gli europei sognano l’Italia quando “le foglie sono marroni e il cielo è grigio”, come cantavano all’inizio degli anni 60 i Mamas & Papas. Calfornia Dreamin’ è sicuramente il pezzo più famoso del gruppo che prese il suo nome nel 1965 trasferendosi da New York a Los Angeles. Si sciolsero nel 1968.

Caratterizzato da uno  stile morbido e aggraziato, il quartetto vocale americano ebbe grande successo coniugando il folk della costa est con le novità rock pop della costa ovest. California Dreamin’ fu lanciata nel 1965 da John e Michelle Phillips, i principali componenti del gruppo a New York. Con il freddo, la pioggia, la tristezza dell’inverno non resta che sognare il sole della California. E un giorno io verrò, cantavano i Dik Dik nel testo tradotto da Mogol della cover italiana.

 

Print Friendly, PDF & Email
Translate »