energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Jump, Van Halen (1984)

Jump vive una nuova giovinezza nel gusto dei teens. Non c’è da sorprendersi. Van Halen è stato un gruppo di innovatori di sicuro talento e di grande capacità espressiva.

Jump è stato il primo brano a volare in testa alle classifiche americane, ma il gruppo formato dai due fratelli Edward e Alex Van Halen olandesi impazziti per il rock emigrati a Pasadena (California) nel 1968 si era già affermato sulle scene Usa. Il primo album che porta il loro nome vende 2 milioni di copie e da quel momento tutto quello che compongono è come una gallina dalle uova d’oro. Il loro stile è definito “heavy metal patinato” o semplicemente pop-metal, di cui sono considerati gli iniziatori. Ma il loro grande talento si esprime soprattutto sul palco nei concerti dal vivo grazie alla chitarra di Eddie e alla batteria di Alex, ma anche grazie al cantante David Lee Roth, idolo delle adolescenti. Eddie ha portato molte innovazioni nella chitarra rock anche dal punto di vista tecnico. Nel panorama hard & heavy essi sono per gran parte degli anni 80 in posizione di vertice, e la loro interpretazione del genere è abbastanza dolce e contenuta. In Jump, che fa parte dell’album 1984, e che la critica giudica il miglior album del gruppo, cominciano a imporsi le tastiere, e sempre di più il sintetizzatore, ed è questo che li ha imposti definitivamente al vertice del mercato americano. Il loro stile da pionieri e ricercatori continua a produrre tutto esaurito nelle loro tournée anche dopo l’abbandono di Roth che si dedicò alla carriera da solista. Dopo vari tentativi non riusciti, alla fine Roth è tornato e il gruppo continua ancora oggi a produrre musica e concerti.
Jump

Owwww!

I get up, and nothin’ gets me down
You got it tough, I’ve seen the toughest around
And I know, baby, just how you feel
You got to roll with the punches and get to what’s real

Ah, can’t ya see me standin’ here
I got my back against the record machine
I ain’t the worst that you’ve seen
Ah, can’t ya see what I mean?

Ah, might as well jump. Jump!
Might as well jump
Go ahead an’ jump. Jump!
Go ahead and jump

Ow-oh! Hey, you! Who said that? Baby, how you been?
You say you don’t know, you won’t know until you begin

So can’t ya see me standing here
I got my back against the record machine
I ain’t the worst that you’ve seen
Ah, can’t ya see what I mean?

Ah, might as well jump. Jump!
Go ahead and jump
Might as well jump. Jump!
Go ahead and jump
Jump!

(Guitar Solo)

Might as well jump. Jump!
Go ahead and jump
Get it in, jump. Jump!
Go ahead and jump
Jump! Jump! Jump! Jump!

Print Friendly, PDF & Email
Translate »