energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

President Externation Dance, Franco Godi (1992)

Nell’attesa e nella speranza che Sergio Mattarella sia eletto oggi alla massima carica della Repubblica perché lo merita la sua competenza, la sua esperienza e la sua statura morale, propongo questo curioso esperimento di Franco Godi, musicista che ha vissuto a Prato e Firenze e lavorato a  Milano,  autore di alcuni dei più famosi jingle pubblicitari degli anni 60 e 70, oltre ad aver lavorato con alcuni dei più noti registi italiani e aver realizzato fortunate sigle di trasmissioni tv. Per non  parlare delle musiche per i personaggi di fumetti quali Nick Carter, Il Signor Rossi, e Salomone pirata pacioccone.

Godi si è conquistato sul campo il titolo di Mr. Jingle per aver composto motivi che Carosello, il contenitore di spot pubblicitari della tv pubblica degli anni del monopolio, ha fatto fischiettare per anni a tutto il popolo italiano: “bella, dolce cara mammina”, per esempio, o “con la ricetta della nonnina zucchero latte e fior di farina” o l’omino di Bialetti. E ancora: Olivella, Mariarosa, Carmencita etc. “Sono musiche che componevo per me e che poi andavano giuste per i messaggi pubblicitari”, ha detto una volta. Fino al 1993 ha composto oltre 1.760 pezzi per poi dedicarsi soprattutto alla produzione musicale.

“President  Externation Dance”  (1992) è un interessante esperimento di  mixaggio di musica e di parole, tratte da alcune delle numerose esternazioni che il presidente Francesco Cossiga fece negli ultimi mesi della sua presidenza. A un certo punto si sente anche la voce dell’allora segretario del Pds Achille Occhetto che si lamenta del tempo che la televisione dedicava alle esternazioni del presidente.

 

Print Friendly, PDF & Email
Translate »