energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Integrazione e coesione, duo anticrisi Cronaca

"Ripensare al momento fondativo della Repubblica può aiutarci ad affrontare le difficoltà del presente se intendiamo bene una dimensione essenziale di quel momento storico: la capacità delle forze politiche pur mosse da visioni e da ideologie fortemente contrastanti di anteporre gli interessi del Paese e degli italiani a quelli di parte". Lo ha detto oggi il ministro della Coesione territoriale Carlo Trigilia intervenendo a una manifestazione per la festa della Repubblica all'Antella nel comune di Bagno a Ripoli vicino a Firenze.
Riferendosi al momento di grave difficoltà a causa della crisi economica, "la più  grave del dopoguerra", nel quale cade la festa della Repubblica, Trigilia ha detto che "bisogna rendersi conto che puntare a una maggiore coesione sociale e territoriale non e' solo un obbligo di solidarieta' nei riguardi dei cittadini italiani che stanno peggio e dei territori e delle regioni dove più è' concentrato il disagio economico e sociale. E' anche l' unica strada per uscire dalla crisi per assicurare uno sviluppo solido a tutto al Paese e dunque anche ai gruppi  alle regioni che oggi stanno meglio".

Nel corso della manifestazione Il sindaco di Bagno a Ripoli Luciano Bartolini ha consegnato un attestato di cittadinanza simbolico a tutti i minorenni che sono nati nel territorio da genitori stranieri. L' iniziativa della consegna degli attestati ha concluso un percorso che ha coinvolto tutte le scuole del territorio. "la diversita' e la contaminazione e' un arricchimento per tutti, diventare italiano vuol di avere dei diritti e dei doveri", ha detto Bartolini. " andiamo a costituire una rappresentanza dei cittadini stranieri e auspichiamo che presto questi certificati diventino reali".

FOTO: GIOVANNA SPARAPANI

Print Friendly, PDF & Email

Translate »