energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A Copenaghen sciogliete la Pantera Sport

La Toscana dunque, in quello che dal punto di vista regionale può essere definito lo sport per eccellenza, all’appuntamento con l’iride si presenta con due personaggi nei due ruoli chiave: oltre a capitan Bennati infatti in Danimarca ci sarà Paolo Bettini, selezionatore degli azzurri, nativo di Cecina e cannibale delle due ruote a gambe (basta citare l’oro olimpico di Atene nel 2004 e la doppietta iridata 2006/2007, prima a Salisburgo e poi a Stoccarda). Che Mondiale si prospetta per Daniele da Arezzo, che il giorno prima della gara compirà 31 anni? Difficile dirlo a priori, perché il Mondiale di ciclismo riserva spesso delle sorprese. Di certo c’è che la concorrenza sarà elevata: non ci sarà Tom Boonen, il belga campione nel 2005 a Madrid (guarda caso l’unico gettone di Bennati con la Nazionale maggiore), ma il Belgio sarà tutto per Philippe Gilbert, primatista di vittorie nel 2011 e capace di vincere, se lo vuole, su qualsiasi terreno; i norvegesi Thor Hushovd (campione uscente) e Edvald Boasson Hagen dopo un grande Tour de France (due vittorie a testa) sembrano in calando ma restano da tenere d’occhio, così come il danese Matti Breschel (argento nel 2010), l’australiano Matt Goss e l’inglese Mark Cavendish. Forse però il vero uomo da battere quest’anno è il ventunenne slovacco Peter Sagan, impressionante alla Vuelta dove ha vinto tre tappe con classe e freddezza da veterano. E non bisogna scordare che negli ultimi dieci anni chi ha vinto il Mondiale su strada è uscito dal grande giro spagnolo, quindi… E poi dulcis in fundo quel vecchio volpone di Oscar Freire, uno dei fantastici 4 (con Alfredo Binda, Rik Van Steenbergen e Eddy Merckx) ad aver già conquistato la maglia iridata tre volte. A Copenaghen, Oscarito cercherà la zampata per il poker. Ma la zampata è anche tipica della Pantera, e allora, non ce ne vogliano gli shakespeariani, speriamo che stavolta di marcio, in Danimarca, non ce ne sia: vai Daniele!

Print Friendly, PDF & Email

Translate »