energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A Corrado Guzzanti il Premio di Satira politica 2019 Cultura

Firenze – Il 47° Premio di Satira Politica di Forte dei Marmi, che quest’anno diventa Festival, sarà consegnato il prossimo 13 luglio a Corrado Guzzanti. Lo ha deciso la giuria che quest’anno era capitanata da Serena Dandini, Lilli Gruber e Beppe Cottafavi, ideatore e direttore del Festival organizzato dal Comune di Forte dei Marmi con il patrocinio della Regione Toscana.

Il premio celebra la carriera dell’attore, sceneggiatore e regista che sarà sul palco di Forte dei Marmi per ritirare il “Satiro” realizzato da Altan nella serata finale del Festival della Satira che comincerà il 9 luglio. “Il genio comico di Corrado Guzzanti viene dal ghigno cattivo della migliore commedia all’italiana quella di Risi e Monicelli – è scritto nella motivazione – Perché la satira, quella che si nutre del pensiero, ha lo stesso compito: raccontare noi stessi, sbattendoci addosso il peso del declino a cui siamo arrivati senza poterci nascondere”.

La giuria ha reso noto oggi in occasione della conferenza stampa di presentazione del Festival anche i vincitori delle otto categorie nelle quali si articola il riconoscimento. Si va dal fumettista Gipi, che insieme a Gero Arnone si è aggiudicato il premio per il Cortometraggio a The Jackal, il collettivo dei videomaker più famosi d’Italia che ha ottenuto il premio per il web.

Sabina Guzzanti e Isabella Ragonese hanno vinto il premio per la Tv delle ragazze, Enzo Savastano autore dei testi satirici  indie, quello per la musica. Il Premio per il doppiaggio è stato vinto da Fabio Celenza, mentre Zuzu ha conquistato quello per il romanzo a fumetti grazie a Cheese. Al comico Francesco De Carlo va il Premio per la Stand up comedy internazionale per Brexit, mentre Giacomo Papi è stato premiato per la letteratura per il censimento dei radical chic.

Il nuovo Festival partirà con una storia letterario del Premio che vedrà Cottafavi interagire con i professori di letteratura italiana della Normale di Pisa, Marco Santagata e Claudio Giunta e lo scrittore Fabio Genovesi. La serata finale sarà condotta sa Serena Dandini.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »