energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A Fiesole la forza creativa di Elisabetta Nencini Cultura

Si chiama Elisabetta ed è la figlia di Gastone Nencini indimenticabile campione, vincitore del Giro d’Italia del 1957 e del Tour de France del 1960. La mostra è denominata “Fibre di un altro universo”: nello stesso nome si nasconde e si sprigiona tutta la meraviglia e la forza creativa che Elisabetta Nencini vuole trasmettere all’occhio attento di coloro che sono interessati ad andare oltre l’effimera apparenza del reale.
Un’artista poliedrica che propone una serie di fotografie capaci di cogliere l’essenza delle sue opere; dotata di un interesse versatile che la porta alla sperimentazione di soggetti di varia caratura; che interpreta la fotografia come la disciplina madre e sorella dell’arte contemporanea.
In questa esposizione, insomma, arte e fotografia come nuovi mezzi di vitalità creativa, atti a stupire ed incuriosire l’osservatore troppo spesso distratto.
La mostra, ospitata nella Sala Antiquarium Costantini, si aprirà sabato alle ore 17,30 alla presenza di Fabio Incatasciato e Paolo Becattini, rispettivamente Sindaco ed assessore alle politiche culturali del Comune di Fiesole; Giovanni Faccenda critico e storico dell’arte; Alfredo Martini mitico personaggio del ciclismo. La mostra potrà essere visitata tutti i giorni (meno il martedi) dalle ore 10 alle ore 14.
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »