energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A Figline le finali scudetto del campionato nazionale AIC Calcio, Sport

Si aprirà il 15 giugno la nona edizione del campionato nazionale di calcio “Memorial Franco Lucchesi”, che sarà conteso fra 10 rappresentative regionali dell’Associazione Italiana Celiachia.
Le gare dei gironi eliminatori si svolgeranno su quattro sedi (lo stadio “Del Buffa” e l’antistadio di Figline, il “Fedini”e il “Calvani” di San Giovanni) con inizio venerdì alle 15 fino a sabato alle 13; le semifinali e le finali si terranno invece la domenica dalle 9 alle 13 al “Del Buffa”, dove interverranno anche gli Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini per una esibizione. A sfidarsi in questo torneo ci saranno ben 400 atleti (tutti ospiti del Camping Village Norcenni Girasole Club) delle rappresentative regionali di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Puglia e Toscana. La manifestazione è promossa da Aic con il patrocinio del Coni, della Provincia di Firenze e dei Comuni di Figline, Incisa e San Giovanni, nonché la collaborazione delle Misericordie di Figline e San Giovanni. A margine del torneo si svolgerà anche il primo incontro amichevole di tennis tra l’Associazione Italiana Celiachia e il Tennis Club Figline: appuntamento sabato a partire dalle 15 in piazza Don Minzoni.
La celiachia è un'intolleranza alimentare al glutine che interessa un italiano su 100, nota ai più come l’impossibilità per chi ne fosse colpito di mangiare pane, pasta e pizza. In pochi sanno, invece, come sia l’unica patologia che si cura senza medicine, ma solo con un’attenta e gustosa dieta, naturalmente priva di glutine. Negli ultimi anni si è assistito a un notevole aumento della conoscenza del problema e gran parte del merito si deve proprio all'operato dei dirigenti e volontari delle 20 associazioni regionali federate in AIC, capaci di vincere dure battaglie volte a facilitare la quotidianità dei celiaci non solo in casa ma soprattutto lontano da essa: sono infatti in costante aumento ristoranti, alberghi e agriturismi che offrono menù dedicati, migliorando la loro qualità di vita.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »