energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A Firenze il primo intervento di oncologia ginecologica mininvasiva STAMP - Salute

E’ davvero un grande risultato quello raggiunto giovedì 28 marzo dall’equipe medica guidata dalla dottoressa Liliana Mereu. Presso il Centro Oncologico Fiorentino (Cfo), infatti, è stato eseguito un intervento di oncologia ginecologica che ha utilizzato la tecnologia robotica abbinata alla chirurgia single port. L’operazione, la prima del genere in Italia, ha permesso di raggiungere un ulteriore livello di qualità mininvasiva nella chirurgia oncologica applicata alla ginecologia. Grazie a strumenti snodati endowirst, l’intervento ha causato ridotti disagi alla paziente ed è stata molto efficace, sicuro  e preciso. La donna che si è sottoposta al trattamento oncologico è addirittura già stata dimessa. L’intervento eseguito dall’equipe della dottoressa Mereu, ha spiegato l’amministratore delefato del Cfo, Maurizio De Scalzi, conferma come la Toscana e Firenze siano all’avanguardia nel campo dell’oncologia ginecologica in Italia.


Foto: http://www.migys.it
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »