energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A Firenze si progetta un “terzo polo” alternativo a Pd e PdL Dibattito politico, Politica

A Firenze le elezioni amministrative si avvicinano e un nuovo "terzo polo" alternativo a Pd e PdL si va costituendo sotto il nome di Italia Futura Firenze. Si tratta di un progetto civico, liberale e che intende porsi fuori dagli schemi. Da alcuni mesi proseguono infatti gli incontri (pubblici e privati) tra alcuni consiglieri comunali di area Pd, membri di spicco di Italia Futura Firenze, Scelta Civica, Fare per Fermare il Declino, Lista Galli, ed esponenti del mondo cattolico. L’ultimo, la settimana scorsa, ha portato alla nascita di una piattaforma politica condivisa, che prenderà la forma di una lista civica super partes a partire da settembre. Sul tavolo, una serie di riforme per Firenze. Il programma del nuovo soggetto politico fiorentino si occuperà di impresa, politiche sociali, difesa del Made in Firenze, viabilità, bilancio del Comune, lotta alla povertà, ricette per rilanciare l’economia, progetti ad hoc per i giovani. Sarà un progetto aperto e fuori dagli schemi: nomi nuovi per la politica, a fianco di risorse da valorizzare. Italia Futura Firenze prende le distanze sia dalla rottamazione renziana che dall'immobilismo politico e punta a valorizzare al meglio la città di Firenze.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »