energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

A Livorno Primavera d’impresa, premio alla creatività delle Pmi Economia

Firenze – Torna con la voglia di decollare definitivamente nell’interesse del sistema delle piccole e medie imprese toscane “Primavera d’Impresa”, l’iniziativa che intende premiare la creatività delle imprese che hanno portato a termine con successo progetti di sviluppo. Lo fa in primo luogo puntando i riflettori della comunicazione sulle migliori aziende e potenziando la loro rete di relazioni.

Giunta alla terza edizione, quest’anno è in programma a Livorno il prossimo 21 marzo. Nelle edizioni precedenti, l’anno scorso a Prato, la manifestazione ha coinvolto 150 aziende finora in tutte le province, costituendo un network di attività che, anche se in differenti settori merceologici, hanno in comune la visione dinamica del fare impresa.

La Toscana possiede eccellenze in molte aree produttive  – ha ribadito l’assessore alle attività produttive Stefano Ciuoffo nel presentare l’evento – “siamo condannati a crescere perché gli altri imparano a fare quello che facciamo noi e noi dobbiamo farlo meglio”. Ecco la ragione di iniziative come Primavera d’impresa che va nella direzione di mettere le imprese in relazione fra loro anche nell’ottica di “immettere meglio le risorse nel sistema”.

Grazie alla rete Primavera d’Impresa le aziende condividono servizi e progetti in ambiti in cui si riscontrano più difficoltà ad agire da soli, come comunicazione e marketing. La contaminazione di idee e di buone pratiche come loro punto di forza.

L’assessore allo sviluppo economico del Comune di Livorno Gianfranco Simoncini ha sottolineato come la città stia lavorando per creare rapporti fra il sistema di imprese (come nella nautica e nell’automotive) e i centri di ricerca di alto livello delle università toscane. Rapporti nazionali e internazionali che si creano grazie anche a iniziative culturali come la mostra su Modigliani che ha ormai raggiunto i 75mila visitatori.

Il premio consiste in una consulenza gratuita per l’azienda vincitrice e momenti di incontro e confronto sul territorio per quelle che si piazzeranno al secondo e al terzo posto.

Cristina Nati, presidente della cooperativa Crisis del circuito Lega Coop, organizzatrice del Premio, ha sottolineato il crescente successo dell’iniziativa annunciando sorprese e concrete azioni anche di alcuni circuiti bancari territoriali con supporti specifici per le aziende del network.

Le aziende potranno candidarsi online fino a fine mese al sito www.primaveraimpresa.it presentando  un progetto che negli ultimi tre anni ha permesso loro di crescere, rinascere, posizionarsi in nuovi mercati, migliorare la loro competitività o la loro produzione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »