energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

A Lunata vince Friscia, oggi rivincita a Mastromarco Sport

Firenze – Ieri pomeriggio si è disputata a Lunata di Lucca la 67° Coppa Martiri Lunatesi per èlite ed under 23, organizzata dal Velo Club Coppi di Lunata. Hanno partecipato 173 corridori (63 hanno concluso la corsa). Gara veloce (oltre 43 di media) con diversi tentativi, ma alla fine epilogo con la volata del gruppo nella quale si è imposto di forza Lorenzo Friscia che ha confermato le sue qualità di velocista ed è tesserato per la società che ha allestito la bella gara.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Friscia Lorenzo (VC. Coppa Lunata, Lucca) km. 141; media 43,388; 2°) Daniele Trentin (Ciclistica Malmantile); 3°) Landi Maro (Hopplà Petroli Firenze), 4°) Olei Federico UC. Senigallia); 5°) Bonechi Gabriele (Figros Cycling Team Barberino Mugello).

——————–

Oggi domenica rivincita a Mastromarco di Pistoia con il Trofeo Luca Fagni sulla distanza dei 143 chilometri. I corridori dovranno superare per due volte la salita di Fornello. La partenza alle ore 14. Sono ben 209 gli iscritti. Organizza l’UC. Mastromarco.

Gli juniores, invece, oggi sono a Grignano di Prato nel 2° Trofeo Lombardi e Saielli. Sono 155 gli iscritti di 20 squadre. Dopo questa corsa sarà varata la squadra toscana, costituita da 13 corridori – da schierare ai campionati italiani di domenica 19 giugno. Commissario tecnico Enzo Megli di Lastra a Signa.

Gli allievi sono a Certaldo nel Trofeo Giovanni Boccaccio ed a Vitiano (Arezzo) nella Coppa Alberto Roggi; gli esordienti a Ponsacco nella 64° Coppa Belcari ed ad Indicatore (Arezzo) nel 5° Trofeo Polisportiva Indicatore; i giovanissimi a Bellosguardo di Cavriglia nel 6° Memorial Franco Ballerini.

Per il ciclismo femminile professionisti un sestetto del’Inpa Bianchi di Vangile Massa e Cozzile (Pistoia) è in Germania per disputare oggi domenica una gara articolata in due prove : al mattino a cronometro di chilometri 7,600; al pomeriggio in linea su un tracciato di 82 chilometri.

Il sestetto è formato dalle campionesse nazionali Daive Tuslaite (Lituania); Ana Maria Covrig (Romania); Bethany Allen (Stati Uniti) e Sara Olsson (Svezia) e le italiane Michela Pavin e Anna Zita Maria Stricker.

——————————-

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »