energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A Prato nuovo allenatore, via Malotti, arriva Monaco Sport

Prato –  Francesco Monaco è il nuovo allenatore del Prato. E’ il terzo tecnico ingaggiato dalla società pratese nell’attuale campionato di Lega Pro. Questo cambio di panchina è l’ennesimo tentativo di portar fuori la squadra da una gravissima crisi. La preoccupante situazione è confermata dai dati statistici. Dopo 12 partite il Prato è ultimo in classifica con appena 5 punti (1 vittoria; 2 pari; 9 sconfitte; 8 gol all’attivo e 26 al passivo).

Aveva iniziato il campionato affidando la panchina a Leonardo Acori. Ma i risultati delle partite erano negativi ed il 26 settembre veniva esonerato. Al suo posto arrivava il fiorentino Roberto Malotti. Ma pure Malotti non è riuscito ad invertire la marcia negativa della squadra.

Ha guidato il Prato nelle ultime sei partite totalizzando cinque sconfitte ed un successo. Tredici reti al passivo ed otto all’attivo (Renate-Prato 2-0; Prato-Como 0-1; Prato-Pro Piacenza 1-0; Lucchese-Prato 3- 0; Prato-Lupa Roma 1-2; Livorno-Prato 5-1. I dirigenti biancazzurri oggi martedì hanno deciso di tentare la carta della salvezza con un nuovo allenatore chiamando, appunto, l’ex calciatore Francesco Monaco, 56enne di Latiano, a cui è stato offerto un contratto scadenza giugno prossimo. E domenica prossima il Prato ospita il Pontedera, penultimo in classifica, altra squadra in grave prolungata crisi. Sarà la partita della disperazione.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »