energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A scuola di scasso in un appartamento di Campo di Marte: 7 arresti Notizie dalla toscana

Una pattuglia dei carabinieri che perlustrava la zona di Campo di Marte, a Firenze, ha notato ieri, 12 novembre, quattro persone sospette che confabulavano fra loro. Uno degli agenti ha riconosciuto uno dei sospetti, che era stato denunciato alcuni giorni fa per tentato furto in un’abitazione della zona. Di conseguenza i carabinieri hanno tentato di fermare i quattro stranieri per l’identificazione, ma questi si sono immediatamente dati alla fuga. Dopo un inseguimento, tre di loro sono stati bloccati, mentre il quarto è riuscito a dileguarsi. I tre fermati, due lituani ed un georgiano, sono stati sottoposti a fermo per ricettazione. Controllando i loro dati anagrafici, poi, i carabinieri sono risaliti all’indirizzo della loro abitazione ed hanno deciso di controllare l’appartamento di via Boccaccio nel quale risiedevano. Una volta arrivati nella casa, gli agenti hanno sorpreso altri quattro georgiani, fra i quali vi era anche una donna. Sul tavolo della cucina i carabinieri hanno rinvenuto una serie di serrature con le quali veniva fatta lezione di scasso. L’appartamento era una vera e propria “scuola di ladri” in stile hollywoodiano, nella quale si insegnava come scassinare ogni genere di serratura. Nell’appartamento i carabinieri hanno trovato anche tutto il materiale utilizzato per i furti in appartamento dalla banda di stranieri: grimaldelli, trapani a batteria, un flessibile per aprire le casseforti ed altri strumenti necessari per i reati che il gruppo metteva a segno nella zona di Campo di Marte. Individuati, sempre nella casa di via Boccaccio, molti oggetti rubati negli scorsi giorni. I carabinieri hanno effettuato così i 7 arresti dei 5 georgiani e dei 2 lituani.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »