energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

A Siena Capodanno in musica dedicato alle capitali della cultura Cronaca

Siena – Una lunga maratona musicale ha dato il benvenuto al nuovo anno in Piazza del Campo a Siena. Il Capodanno dedicato alle 5 capitali italiane della cultura ha coinvolto i tanti cittadini e turisti che hanno affollato il centro storico e Piazza del Campo per brindare al nuovo anno in compagnia degli artisti e delle performance musicali dedicate a Perugia-Assisi, Ravenna, Cagliari, Lecce e Siena e insieme al ritmo della più grande “Silent disco d’Italia”, organizzata dal Consorzio “Il Campo” con quasi 7mila cuffie e 4 deejay che in contemporanea hanno fatto ballare la Piazza sotto le stelle.

Musica dalle 5 capitali italiane della cultura. Un mix di suoni e generi musicali che ha visto alternarsi sul palco le esibizioni della P. Funking Brass, la marching band di Perugia, che ha scaldato la Piazza con un repertorio condito da note funk, soul, jazz e blues. La serata, presentata dalla giornalista Katiuscia Vaselli e dal dj vocalist Roberto Rossi, è proseguita con le esibizioni della band ravennate Kisses From Mars, con l’omaggio a Cagliari di Giulia Galliani e Andrea Mucciarelli, con il sound della band senese Matteo Addabbo & the Funk Destroyers e con la musica dell’Orchestra Popolare La Notte della Taranta che ha fatto ballare la Piazza al ritmo della pizzica e della taranta. Il brindisi finale in compagnia delle 5 capitali, che ha visto sul palco anche il sindaco di Siena Bruno Valentini, ha accompagnato la Piazza fino allo scoccare della mezzanotte con gli auguri in musica.
Quattro dj per la Silent Disco in Piazza del Campo. La festa è proseguita, sempre in Piazza del Campo, al ritmo della più grande “Silent disco d’Italia”, organizzata dal Consorzio “Il Campo”, il soggetto che riunisce i commercianti di Piazza del Campo, per un evento, coordinato dalla direzione artistica di Oliviero Vivarelli, che ha fatto ballare e divertire cittadini e turisti con la musica di Dj Oliver, Roberto Rossi, Alex Sundee e Marco Barbagli, che hanno suonato in contemporanea, con la possibilità di scegliere attraverso le cuffie, tra quattro diversi generi musicali: dalla house, alla musica commerciale, dal ritmo latino americano alla tech house, fino al revival 70/80/90.
 “TUTTO IL CAPODANNO DI SIENA” è stato organizzato dal Comune di Siena e dal Consorzio “Il Campo” con il contributo di ChiantiBanca. Gli eventi rientrano nel cartellone “Tutto il natale di Siena”.
Print Friendly, PDF & Email

Translate »