energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

A tutto vapore, music festival fra soffioni boraciferi e geyser Notizie dalla toscana

Monterotondo Marittimo / Dario Vergassola, l’Orage, Erriquez della Bandabardò, Cristiano De Andrè, Claudio Onofri, Freddie Del Curatolo e i Musici di Francesco Guccini. Dal 30 giugno al 3 luglio Monterotondo Marittimo fa il pieno di big con “A tutto vapore” il music festival ambientato nel suggestivo scenario ai piedi del Parco delle Biancane tra soffioni boraciferi e geyser. Tutti gli spettacoli, a ingresso libero, inizieranno alle 21 e 30 e si terranno all’ex centrale dei Lagoni Boraciferi destinata a divenire punto di riferimento per gli eventi del territorio. Unica eccezione lo spettacolo del 2 luglio – Arcani incanti – che si terrà proprio all’interno del Parco delle Biancane. La vecchia Centrale e il meraviglioso panorama saranno la cornice perfetta per questa edizione del festival dove la musica avrà sempre un ruolo pulsante ma ci sarà spazio anche per la comicità e la letteratura.

A tutto vapore – spiega Giacomo Termine, sindaco di Monterotondo Marittimo – è un festival pensato per raggiungere un duplice obiettivo, da un lato garantire al territorio un’offerta culturale di altissima qualità, dall’altra puntare anche sugli eventi per la promozione del Parco delle Biancane, un contesto naturalistico  tra i più particolari e suggestivi della provincia di Grosseto.”

Il Festival apre giovedì 30 giugno con una serata ricca di ospiti: il comico Dario Vergassola e la cult band l’Orage insieme al cantante della Bandabardò Enrico Erriquez Greppi. L’Orage ama definire la propria musica il rock delle montagne, in omaggio alle radici valdostane. Punto di fusione tra il mondo folk, quello della canzone d’autore e quello del rock, mescola le sonorità degli strumenti della tradizione popolare a quelle degli strumenti elettrici. Lo scorso 22 settembre la band è stata ospite dell’Arena di Verona, invitata da Francesco De Gregori per partecipare al grande evento Rimmel 2015 insieme a Ligabue, Giuliano Sangiorgi, Caparezza, Elisa, Malika Ayane e altri. Lo scorso gennaio è uscito il loro 4° album “Macchina del Tempo” (SonyMusic) prodotto con Enrico ‘Erriquez’ Greppi, della Bandabardò.

La serata di venerdì 1 luglio sarà interamente dedicata a Genova, città di porto, incrocio di culture, musa dei cantautori, a partire dall’indimenticato Fabrizio De Andrè. Suo figlio Cristiano si racconterà e ci racconterà la sua storia e le storie che ognuno di noi ha fatto sue attraverso le intramontabili canzoni di Faber. Con lui sul palco ci saranno Claudio Onofri, ex calciatore, capitano e bandiera del Genoa e Alfredo Del Curatolo, in arte Freddie, scrittore, giornalista e cantautore. Freddie vive da molti anni a Malindi in Kenya e presenterà, accompagnato dalla sua band, il suo ultimo disco Esilio Volontario, per cui la critica si è già espressa con giudizi molto favorevoli paragonandolo al grande Rino Gaetano.

All’interno del Festival, sabato 2 luglio si terrà la manifestazione Biancane in Festa con la consueta apertura della centrale di Monterotondo Marittimo a cura di Enel Green Power per le visite guidate. La sera, alle 21 e 30, nel Parco delle Biancane, lo spettacolo “Arcani Incanti” dell’agenzia Convivia per la direzione artistica di Manola Franceschelli.

Il Festival chiude i battenti domenica 3 luglio con il concerto emozionante dei Musici di Francesco Guccini, la sua band, i suoi amici, i suoi compagni di viaggio. Un concerto che è diventato un’urgenza da quando Francesco Guccini ha deciso di abbandonare le scene. Le chitarre e la voce di Juan Carlos “Flaco“ Biondini, il pianoforte di Vince Tempera, il sax di Antonio Marangolo il basso di Pierluigi Mingotti e la batteria di Ivano Zanotti riempiranno due ore di spettacolo dal vivo, ripercorrendo i più grandi successi del poeta da Il vecchio e il bambino a La locomotiva; da Autogrill L‘ Avvelenata, da Auschwitz a Dio è morto, fino ad arrivare a Noi non ci saremo, Canzone per un‘ amica, Vedi cara, Cyrano, Incontro

 

Foto> Orage

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »