energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

A Vaiano un fine settimana all’insegna della magia del Natale Notizie dalla toscana

Vaiano – Gli eventi all’insegna della musica, del divertimento e della tradizione nel comune di Vaiano. Sarà il violino di Alan Freiles Magnatta e il pianoforte ed organo di Valerio Vezzani ad incantare gli spettatori nel “Concerto di Natale” venerdì 16 dicembre alle ore 21 presso la Badia di San Salvatore a Vaiano. Il concerto spazierà da brani di autori classici come Bach, Albinoni (il celebre Adagio) a colonne sonore di Morricone, Piazzolla, Ortolani che hanno un legame con il sacro, fino ad arrivare ad un medley di brani propriamente natalizi e toccare alcuni tra i brani più famosi scritti per il violino, come la colonna sonora di Schindler’s list o l’intermezzo della Cavalleria rusticana. Evento, ad ingresso libero, organizzato dall’Amministrazione di Vaiano in collaborazione con l’Associazione Assonanze che sottolinea l’importanza della musica come ci ricorda l’assessore alla cultura del Comune di Vaiano Fabiana Fioravanti: “La musica come legame, la musica come uno degli elementi più alti della cultura, un concerto che parla a tutti ed emoziona nel suggestivo ed incantevole contesto della Badia di San Salvatore”.

Nel weekend tornano le iniziative ed i laboratori de “Il Natale che non ti aspetti”sabato 17 alle ore 16.00 e domenica 18 dicembre ore 10.00 tazze alla mano per il Christmas Tea Party… Tutta la magia del Natale in una tazza di Tè presso il Cucinone del Museo della Badia, piazzetta Baroni: una degustazione guidata dei Tè di Natale arricchito da letture tratte da Dickens a cura di Vania Coveri Tea Teller. Domenica 18 dicembre alle ore 10.00 e 15.00 in piazza Firenzuola spazio ai giochi di una volta con Gioca la Piazza Natale dove un elfo “garfagnomo” accompagnerà grandi e piccini alla scoperta di trenta giochi di legno e materiali di recupero, costruiti ispirandosi alle antiche tradizioni popolari. Evento a cura di Terzo Studio. Per l’intera giornata del 17 e del 18 dicembre inoltre in piazza Firenzuola e piazzetta Baroni sarà allestito il “Mercatino solidale” con golosità e piccolo artigianato a cura delle Associazioni Vaianesi di Volontariato. Presso il Chiostro della Badia in piazza Firenzuola ci sarà anche la Mostra Mercato di libri antichi e giocattoli vintage a cura di Associazione L’Asterisco e le mostre: Edizioni d’epoca delle opere di Jules Verne in occasione dei 150 anni dalla pubblicazione de “Il giro del mondo in ottanta giorni”Giocattoli di ModernariatoOpere a pastello di Monia Mannini.

Spazio ai Giochi dell’infanzia di altri tempi a cura della Fondazione CDSE con contributi video, interviste, immagini e giochi che spiegano ed illustrano come si giocava qualche generazione fa ad inizio ‘900 e infine la Mostra di teiere figurative inglesi dal 1700 ad oggi, non classiche teiere ma teiere dalle mille forme che arrivano dalla collezione privata della famiglia Gramigni.

“Un natale ricco di iniziative ed eventi dove si lega storia, cultura e associazionismo. Il fulcro delle iniziative rimangono i bambini ed il loro stupore con i tanti laboratori realizzati presso le attività commerciali del territorio che ringraziamo. La volontà era quella di proporre iniziative di interesse e livello per grandi e piccoli, ma anche di promuovere le nostre eccellenze da un punto di vista di attività commerciali presenti nel nostro comune, in un connubio ed in una collaborazione che sta realmente funzionando e che sperimenteremo nuovamente” – sottolinea Beatrice Boniassessore alle Attività Produttive del Comune di Vaiano.

Tanti laboratori anche nel weekend prenatalizio del 17-18 dicembre: sabato 17 dicembre torna il laboratorio “Chi vuol essere pasticcere?” (ore 16 e 17 – Pasticceria Cappelli in via Braga 7) per bambini dai 5 anni e ancora “Gnomi golosi” (ore 16 e ore 17 – Piccino Picciò in via Braga 208) per bambini dai 6 anni; domenica 18 dicembre ancora un altro appuntamento con “Chi vuol esser pasticcere?” stesso luogo (ore 16 e 17) e col laboratorio “Alberi in filo” a cura di Francesca Bernini (ore 16 e 17 – Posh in via Braga 202) per bambini dai 4 anni.

Tutti i laboratori sono su prenotazione per questioni organizzative e tutti GRATUITI. Prenotazioni su www.visitvalbisenzio.it/prenotazione-eventi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »