energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Abbonamenti Fiorentina, prezzi scontati per riportare l’entusiasmo al Franchi Sport

Rinconquistare la fiducia del pubblico, e tornare a vedere il Franchi esaurito. La Fiorentina prova a riportare l'entusiamo nei tifosi. Con il mercato, ma anche con la campagna abbonamenti, che prenderà il via ufficiale domani 11 luglio.
All'Artemio Franchi il direttore esecutivo Baiesi e il responsabile della comunicazione Teotino hanno lanciato il nuovo programma in vista della stagione 2012/2013, annunciando diverse novità.

I prezzi. L'obbiettivo dichiarato da Baiesi è raggiungere quanto meno lo stesso numero di abbonamenti del precedente campionato, con la speranza però di ottenere alla fine un aumento. Ecco quindi che per raggiungere questo traguardo la Fiorentina ha deciso di effettuare sconti, applicati a tutti i settori dello stadio.
– del 25% per tutti i vecchi abbonati durante il periodo di prelazione, che inizierà domani e terminerà il 23 luglio.
– del 10% per vecchi e nuovi abbonati dal 25 luglio fino al 9 agosto.
Dal 10 agosto a fine campagna sarà prezzo pieno, pari alla stagione 2011/2012.
"La società – ha spiegato Gian Luca Baiesi – ha voluto in questo modo raggiungere i due obiettivi dichiarati di essere vicini alle esigenze economiche del pubblico, e di premiare tutti quei tifosi che l'anno scorso ci sono sempre stati vicini anche nei momenti più difficili". "Spero e credo – ha precisato il direttore esecutivo – di avere una risposta importante dai nostri tifosi".

Restyling Franchi. Oltre agli sconti, per riportare la gente allo stadio, la Fiorentina sta lavorando per apportare modifiche all'impianto. Due i progetti della società: la costruzione degli sky box, e l'abbatimento delle barriere.
"Per quanto riguarda la costruzione degli sky box – ha specificato Baiesi – abbiamo già ottenuto tutti i permessi e presto inizieranno i lavori. Per l'abbatimento delle barriere stiamo invece aspettando il via libera, ma siamo fiduciosi di ottenere tutte le carte in tempi brevi". "Completare queste modifiche – ha aggiunto Baiesi -, molto costose e interamente autofinanziate dalla società, è un grande passo avanti per avvicinare ulteriormente il nostro pubblico alla squadra".

Foto: RaiSport

Print Friendly, PDF & Email

Translate »