energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Abbraccia una donna per rapinarla, fermato Cronaca

Firenze – Tenta una rapina nei riguardi di una donna abbracciandola. Protagonista del fatto accaduto nel pomeriggio nei pressi  della Fortezza da Basso, è un 26enne residente a Londa già sottoposto alla libertà vigilata per plurimi precedenti di polizia e obbligato a permanere in una struttura residenziale di salute mentale a Borgo San Lorenzo. L’uomo si è allontanato dalla residenza ed è giunto a Firenze dove ha incrociato una donna, l’ha dapprima abbracciata e successivamente ha tentato di rubarle la borsa. Solo l’energica reazione di quest’ultima, difesasi con un ombrello, ha messo in fuga il 26enne che però è stato subito rintracciato dai Carabinieri sulla base della descrizione fornita dalla donna che nel frattempo li aveva chiamati.

L’uomo, alla vista dei militari della Stazione di Firenze Castello e della Squadra di Intervento Operativo del 6° Battaglione Toscana, ha tentato di fuggire ma è stato bloccato con non poche difficoltà a causa della notevole resistenza opposta. Proprio in ragione del suo grande stato di alterazione psicofisica, gli uomini dell’Arma hanno richiesto l’intervento dei sanitari del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale Santa Maria Nuova per accertamenti. La sua posizione è tuttora al vaglio. Nel frattempo, presso nella caserma di Borgo Ognissanti, la donna vittima della tentata rapina ha sporto formale denuncia dei fatti occorsi.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »